La Juventus è già al lavoro per allestire la rosa per la stagione 2019/2020. La dirigenza juventina, in primis, sta cercando di trovare il nuovo allenatore per la prossima annata, un lavoro non semplice quello di Fabio Paratici e Pavel Nedved che sono chiamati a scegliere il degno erede di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese in bianconero ha vinto 11 trofei e il suo successore avrà il compito di fare ancora meglio.

Domenica, per Massimiliano Allegri sarà l'ultima partita sulla panchina della Juve e poi anche per lui inizierà una nuova avventura. L'allenatore ha molte richieste e il suo futuro potrebbe essere all'estero magari in Francia e non è da escludere che possa ritrovare anche Miralem Pjanic.

Il futuro di Pjanic

Miralem Pjanic è uno dei giocatori più chiacchierati nell'ultimo periodo. Il numero 5 juventino, infatti, potrebbe anche lasciare la Juventus ma molto dipenderà da cosa deciderà il nuovo tecnico bianconero.

Pjanic ha diversi estimatori soprattutto all'estero. Quel che è certo è che, se Paratici deciderà di cederlo, lo farà solo per una cifra molto elevata. La Juve, da un'eventuale cessione del bosniaco, punta a ricavare tra gli 80 e i 100 milioni, ovviamente questa cifra sarebbe immediatamente reinvestita. Nelle ultime ore si ipotizza addirittura che il futuro di Pjanic potrebbe intrecciarsi con quello di Massimiliano Allegri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Entrambi sarebbero finiti nel mirino del Paris Saint-Germain. Dunque non è da escludere che Massimiliano Allegri e Miralem Pjanic possano ritrovarsi proprio in Francia. Prima, però, di sapere se il numero 5 juventino sarà uno dei possibili partenti bisognerà capire chi sarà l'allenatore della Juve. Qualora il nuovo tecnico ritenesse Pjanic incedibile, probabilmente, il suo approdo al Paris Saint-Germain sarebbe solo una suggestione.

Continua la corsa alla panchina della Juve

Queste sono ore di attesa per i tifosi della Juve che stanno cercando di avere notizie sul nuovo allenatore. Per il momento non ci sono sostanziali novità e le voci continuano a rincorrersi. Al momento restano in corsa per la panchina della Juve Maurizio Sarri, Simone Inzaghi e Mauricio Pochettino e poi c'è la suggestione Pep Guardiola. Anche se ieri è arrivata la smentita su un possibile approdo del tecnico catalano a Torino.

Dunque la Juve continua a vagliare diverse ipotesi e dal club bianconero non trapela davvero nulla. Perciò non resta che attendere gli sviluppi ed è possibile che anche la prossima settimana non si abbiano grandi novità: è probabile che la dirigenza juventina aspetti le due finali europee. Al momento, la pista più percorribile sembra quella di Sarri che, a fine stagione, potrebbe liberarsi dal Chelsea.

Per ora, però, è davvero complicato fare ipotesi sul futuro della panchina della Juve.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto