Pippo Inzaghi, il nuovo allenatore del Benevento, è stato presentato con una cerimonia ricca di musica, colori e luci, nel pomeriggio del 6 luglio. All'interno dell'avvenimento è stata letta anche una lettera del sindaco Clemente Mastella che ha espresso il suo entusiasmo per la squadra e la città.

La cerimonia per Inzaghi e la lettera di Mastella

Il vicesindaco, Mario Pasquariello, ha riportato il lungo messaggio di Clemente Mastella, assente dalla cerimonia per altri impegni.

Nella lettera di saluto al nuovo arrivato Filippo Inzaghi, il sindaco ha espresso tutto il suo entusiasmo per la squadra del Benevento Calcio e i risultati che i ragazzi hanno raggiunto grazie alla guida del presidente Oreste Vigorito. La squadra ha contribuito notevolmente a far crescere la città anche dal punto di vista di promozione territoriale. Il sindaco ha terminato con l'augurio di ritrovarsi a Palazzo Paolo V al termine della stagione per festeggiare la promozione in Serie A.

I saluti di Superpippo

Un emozionato Filippo Inzaghi ha rivolto il suo primo saluto ai cittadini e ai tifosi del Benevento Calcio. Gli obiettivi di questa stagione sono chiari per l'ex attaccante rossonero: riconquistare la Serie A da protagonista. Durante la conferenza stampa sono state presentate anche le nuove maglie dei calciatori per la prossima stagione che sarà anche quella del novantesimo anniversario della nascita della squadra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Inzaghi si è detto orgoglioso del nuovo incarico e del nuovo staff e ha descritto il feeling che si è da subito instaurato con il presidente Vigorito: non gli è stata chiesta la promozione in Serie A, ma di dare il massimo impegno per ottenere dei buoni risultati. Alla fine della cerimonia, Inzaghi ha aggiunto ai microfoni di Skysport il suo parere sulla decisione di affidare la panchina del Milan a Marco Giampaolo. L'ex milanista ha dichiarato di essere d'accordo con questa scelta per il modo che l'allenatore ha di interagire con i giovani.

Il Benevento Calcio è il futuro

Pippo ha ribadito che adesso per lui è arrivato il momento di pensare al Benevento Calcio e di raggiungere l'obiettivo della promozione. Questa sua voglia di vincere ha colpito molto il presidente che si è detto entusiasta della nuova panchina. Filippo Inzaghi ha postato ieri una foto che lo ritrae al suo nuovo lavoro. L'allenatore ha iniziato ufficialmente la sua nuova avventura nel Benevento Calcio che è partita con il ritiro della squadra a Pinzolo.

Le aspettative nei confronti delle Streghe sono tante; per questo novantesimo anno di storia della squadra si punta tutto sull'esperienza e la bravura del nuovo allenatore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto