Potrebbe presto terminare il tormentone relativo al futuro di Romelu Lukaku. La Juventus si è tirata definitivamente fuori non potendo accontentare le richieste del Manchester United, dopo il rifiuto di Paulo Dybala a trasferirsi in Inghilterra. In corsa, dunque, è rimasta solo l'Inter, che adesso è in pole position e che potrebbe chiudere il suo acquisto nelle prossime ore. Sarebbe così accontentato il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, che ha fatto il suo nome fin dal suo insediamento sulla panchina nerazzurra, e che avrà finalmente un attaccante a disposizione visto che in questo precampionato ha dovuto giocare con il giovanissimo classe 2002 Sebastiano Esposito e con l'adattato Ivan Perisic.

Zhang e Pastorello sarebbero a Londra

L'Inter avrebbe deciso di accelerare per portare a Milano quanto prima Romelu Lukaku. Il centravanti belga ha già dato il suo consenso a trasferirsi a Milano e con i nerazzurri ha un'intesa di massima per un contratto quinquennale, fino a giugno 2024, a quasi nove milioni di euro a stagione, bonus compresi.

I nerazzurri, però, sembrano pronti a trovare l'intesa anche con il Manchester United per quanto riguarda il cartellino del giocatore.

Sarebbero volati a Londra in queste ore, infatti, sia l'agente di Lukaku, Federico Pastorello, sia il presidente della società nerazzurra, Steven Zhang. Si vorrebbe trovare l'accordo economico già nella giornata di oggi, con l'Inter che è pronta a rilanciare una nuova offerta da settantacinque milioni di euro più bonus, avvicinandosi con forza agli ottantatré milioni richiesti inizialmente dai Red Devils e dall'amministratore delegato, Ed Woodward.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

L'esordio con la maglia dell'Inter, comunque, dovrebbe arrivare alla prima giornata di campionato, prevista per lunedì 26 agosto, alle ore 20:45, allo stadio Meazza contro il Lecce. L'ultima amichevole, infatti, i nerazzurri la giocheranno sabato contro il Valencia, alle ore 21:30 italiane.

Dzeko preme

Settimana importante per l'Inter non solo sul fronte Romelu Lukaku. I nerazzurri, infatti, potrebbero cercare di chiudere entro la fine di questa settimana anche l'acquisto di Edin Dzeko.

Il centravanti bosniaco comincia a spazientirsi e adesso starebbe spingendo per facilitare la sua cessione, nonostante si sia comportato da grande professionista in questo precampionato con la Roma. I giallorossi, però, dovranno scendere dalla valutazione fatta inizialmente da venti milioni di euro. La società nerazzurra è salita ad offrire quindici milioni di euro, cifra ritenuta congrua essendo un giocatore in scadenza di contratto a giugno del prossimo anno.

L'attaccante, dal suo canto, avrebbe già un'intesa di massima con il club meneghino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto