L'Inter ha posto fine ad uno dei tormentoni di Calciomercato ufficializzando l'acquisto di Romelu Lukaku. Il centravanti belga è il colpo più costoso della storia nerazzurra essendo arrivato dal Manchester United per sessantacinque milioni di euro più bonus oltre che una percentuale sulla futura rivendita. L'attaccante ha firmato un contratto quinquennale, fino a giugno 2024, a oltre sette milioni di euro a stagione più bonus.

Ora i nerazzurri definiranno il colpo Edin Dzeko, penseranno a sfoltire la rosa per poi dedicarsi all'ultimo grande acquisto che dovrebbe riguardare il centrocampo. E il nome sul quale starebbe liberando l'amministratore delegato, Guseppe Marotta è quello di Sergej Milinkovic-Savic.

L'Inter punta Milinkovic-Savic

L'Inter vuole completare il centrocampo con un grande colpo dopo aver acquistato già Stefano Sensi e Nicolò Barella in quella zona del campo.

Il nome che sembra essere in cima alla lista dei dirigenti e di Antonio Conte è quello di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo sembrava destinato al Manchester United ma l'affare è saltato definitivamente, anche perché i Red Devils non hanno definito la cessione di Paul Pogba al Real Madrid.

Così i nerazzurri sono tornati in corsa per il miglior centrocampista del campionato italiano della scorsa stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

L'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, ne sta discutendo con il patron della Lazio, Claudio Lotito che non ha mai chiuso le porte alla cessione a quello che è uno dei migliori elementi in rosa. Il presidente biancoceleste ha ammesso come abbia meno armi a disposizione da giocarsi per cercare di trattenere il calciatore serbo. Sembra difficile pensare ad un nuovo rinnovo di contratto dopo quello siglato a settembre con Milinkovic-Savic che ha visto il proprio ingaggio alzato a oltre tre milioni di euro a stagione.

La trattativa

Come detto, Marotta e Lotito stanno discutendo da tempo dell'affare dopo che il dirigente dell'Inter ne aveva discusso con il patron della Lazio già lo scorso anno per cercare di portarlo alla Juventus. La valutazione di Sergej Milinkovic-Savic si aggira intorno agli ottanta milioni di euro ma l'esborso economico potrebbe essere abbassato dall'inserimento di una contropartita tecnica.

In questo senso, due giocatori che piacciono molto ai biancocelesti sono Matteo Politano e Roberto Gagliardini. Il primo potrebbe entrare nell'affare soprattutto se a Milano, oltre a Edin Dzeko, dovesse arrivare anche Paulo Dybala nell'ambito dell'affare Icardi. Il secondo, invece, piace molto a Simone Inzaghi. Entrambi avrebbero una valutazione intorno ai venticinque milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto