In queste ultime settimane si è parlato molto dei possibili acquisti che l'Inter potrebbe realizzare tra gennaio e giugno, con alcuni nomi molto importanti, su tutti quelli di Eriksen, in scadenza di contratto con il Tottenham, e Federico Chiesa, valutato settanta milioni di euro dalla Fiorentina. La priorità per la società nerazzurra, però, sarà quella di non cedere i migliori elementi attualmente in rosa. E uno dei prospetti più importanti è sicuramente quello di Lautaro Martinez, che si sta consacrando ad alti livelli in questa stagione dopo aver fatto intravedere le proprie qualità già la scorsa stagione.

Prestazioni che hanno attirato l'attenzione dei top club europei e, dopo il Manchester United e il Barcellona, nella corsa al Toro si sarebbe iscritto anche il Manchester City, in cerca di un attaccante con quelle qualità per rinforzare il reparto avanzato.

L'esplosione di Lautaro Martinez

Ci si aspettava tanto da Lautaro Martinez in questa stagione. L'attaccante argentino è stato acquistato dal Racing Avellaneda nell'estate del 2018 per venti milioni di euro e, dopo un anno di adattamento, in cui comunque ha avuto la responsabilità di sostituire Mauro Icardi nel periodo più critico della stagione tra febbraio e aprile, era chiamato alla definitiva consacrazione.

Sotto la guida di Antonio Conte il giocatore sta rispettando quelle che erano le aspettative, come testimoniano i numeri. In Serie A sono cinque le reti messe a segno in dodici presenze, mentre è in Champions League che ha dato il meglio di sé, con tre reti in quattro partite, realizzate tra l'altro contro avversarie di tutto rispetto come Barcellona e Borussia Dortmund (sia all'andata che al ritorno).

Proprio queste prestazioni stanno amplificando i rumors di mercato intorno al nome di Lautaro, che sembrerebbe finito nel mirino, in particolar modo, del Manchester City, dopo che nelle scorse settimane si era parlato di sondaggi da parte di Barcellona e Manchester United.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

L'assalto del Manchester City

Il Manchester City, stando a quanto riportato da Hitc.com, ha messo nel mirino Lautaro Martinez per rinforzare il reparto avanzato. I Citiziens hanno perso per infortunio Sane, con il tedesco che, comunque, dovrebbe essere ceduto al Bayern Monaco. L'allenatore degli inglesi, Pep Guardiola, è rimasto colpito dall'esplosione del "Toro" che, comunque, ha una clausola da centodieci milioni di euro, esercitabile entro i primi quindici giorni di luglio.

City che, comunque, sarebbe pronto a sedersi al tavolo delle trattative con l'Inter la prossima estate per cercare di abbassare l'esborso economico.

Nelle intenzioni dei Citiziens ci sarebbe quella di inserire nell'affare il cartellino di Gabriel Jesus, attaccante brasiliano, classe 1997, obiettivo dei nerazzurri nell'estate del 2016, prima che il giocatore decidesse di trasferirsi in Inghilterra, con il club meneghino che decise di virare poi su Gabriel Barbosa, detto anche Gabigol. In tal caso sarebbe previsto anche un ricco conguaglio per i nerazzurri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto