Sabato 7 dicembre 2019 alle ore 15:00 si scontreranno Atalanta e Verona, in un match valido per il 15° turno di Serie A. I bergamaschi nel turno precedente hanno ottenuto una schiacciante vittoria per 3-0 in trasferta contro le Rondinelle, al momento ultime della classe a sette lunghezze sebbene abbiano una partita da recuperare contro il Sassuolo. Tre punti ottenuti con doppietta di Pasalic e la rete di Ilicic allo scadere che permettono alla banda di Gasp di militare al sesto posto in campionato con 25 punti.

Dall'altra parte l'Hellas Verona ha perso l'ultimo match contro la Roma per 1-3 anche se le polemiche di Zaccagni a fine gara sull'arbitraggio non si sono fatte attendere. I Gialloblu, sebbene questo scivolone, possono vantare un'onorevole nona posizione in Serie A che per una neopromossa è un piazzamento di tutto rispetto. Il miglior attacco del campionato (Atalanta, 34 reti) sfida la terza miglior difesa (Hellas, 14 reti subite).

Atalanta: Barrow e Malinovski favoriti su Muriel e Gomez per una maglia

Mister Gasperini darà presumibilmente spazio al 3-4-1-2 facendo i conti con le pesanti assenze di Zapata e Kjaer.

Tra i pali Gollini si troverà davanti il collaudato terzetto difensivo formato da Toloi, Palomino e Djimsiti. Il centrocampo sarà, con ogni probabilità, composto da Gosens, Pasalic, De Roon e Castagne. Per il ruolo da trequartista Gomez potrebbe rifiatare lasciando spazio all'ucraino Malinovski, sopratutto in vista del fondamentale match di mercoledì contro lo Shakhtar, valido per la qualificazione agli Ottavi di Finale di Champions League. Stesso discorso per Muriel che si accomoderà probabilmente in panchina a favore di Barrow che affiancherà quasi certamente Ilicic in attacco.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A

Hellas Verona: sulla trequarti Verre e Zaccagni con più chance per scendere in campo dal 1'

L'allenatore del Verona Juric si affiderà, c'è da scommetterci, al 'collaudato' 3-4-2-1 facendo a meno degli infortuni Badu e Bessa e con le condizioni fisiche di Kumbulla da valutare. In porta Silvestri con Rrahmani, Bocchetti e Gunter a formare i tre di difesa. Cerniera di centrocampo formata da Lazovic, Amrabat, Faraoni ed in ballottaggio per il quarto posto Pessina e Veloso, con l'atalantino avanti per una maglia. Per i due ruoli da trequartista sarà lotta a tre con Verre e Zaccagni leggermente favoriti su Salcedo. Di Carmine unica punta.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Djimsiti, Toloi, Palomino, Gosens, Pasalic, De Roon, Castagne, Malinovski (Gomez), Barrow (Muriel), Ilicic.

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri, Rrahmani, Gunter, Bocchetti, Lazovic, Faraoni, Amrabat, Pessina (Veloso), Verre (Salcedo), Zaccagni, Di Carmine.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto