La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del Calciomercato invernale, non tanto per gli acquisti ma per le cessioni: come scrive Tuttosport, potrebbero essere quattro le cessioni pesanti per la società bianconera che, oltre a portare una buona somma, garantirebbero un elevato risparmio sugli ingaggi. I giocatori che potrebbero lasciare Torino sono la punta Mandzukic, il centrocampista Emre Can, il difensore Rugani e il portiere Mattia Perin. Per il periodo da gennaio a giugno la Juventus potrebbe risparmiare di ingaggio lordo un totale di 15 milioni di euro, se consideriamo l'ingaggio del croato (4,18 milioni), del tedesco (5,58 milioni), del difensore italiano (2,79 milioni) e del portiere ex Genoa (2,3 milioni).

Indipendentemente dalla formule con cui i giocatori potrebbero lasciare Torino, la Juventus si garantirebbe un risparmio importante. D'altronde la società bianconera dovrà tenere conto anche di questo fattore, considerando gli ingenti investimenti effettuati in campagna acquisti dall'anno scorso con l'arrivo di Cristiano Ronaldo.

Juventus, possibili diverse cessioni con risparmio di 15 milioni di ingaggi

La dirigenza bianconera conta di cedere tanti giocatori nel calciomercato invernale: oltre a comportare un alleggerimento del bilancio sugli ingaggi (come sottolineato prima), si punta ad incassare una buona somma anche dai cartellini.

Mandzukic viene valutato circa 12 milioni di euro dalla Juventus anche se difficilmente il Manchester United, una delle società più interessate, spenderà una somma del genere per un giocatori fuori rosa da inizio stagione. Ad avere molto mercato è Emre Can, che piace a Paris Saint Germain e Bayern Monaco: la brutta prestazione contro il Sassuolo potrebbe dare ulteriore certezze alla società bianconera di avallare una sua partenza a gennaio, ma la Juventus conta di incassare almeno 30-40 milioni di euro per il centrocampista tedesco.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Daniele Rugani è apprezzato da Milan ed Arsenal: anche qui i bianconeri vogliono una notevole somma, almeno 30 milioni di euro; la probabile esclusione dalla lista Champions League a gennaio potrebbe essere ulteriore incentivo il difensore toscano nel lasciare Torino a gennaio. Infine Perin, che sta ancora lavorando per recuperare la forma ottimale dopo l'infortunio alla spalla di fine scorsa stagione, piace sempre in Portogallo, in Benfica. Probabile per lui un trasferimento in prestito, con la speranza che possa ottenere il minutaggio necessario per rivalutare anche il suo cartellino.

In estate la Juventus era in procinto di cederlo proprio al Benfica per circa 15 milioni di euro, trasferimento non concretizzatosi per i problemi fisici per l'ex Genoa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto