La Juventus avrebbe deciso di tornare alla carica per Mauro Icardi; sarebbe lui il primo obiettivo per la prossima stagione. L'attaccante sudamericano si è trasferito al Paris Saint Germain nella scorsa sessione di Calciomercato ed è stato protagonista di grandi prestazioni in questo inizio di stagione. In sette partite di Ligue 1, infatti, Icardi ha messo a segno sei reti, alle quali vanno aggiunte le quattro in Champions League. Il Paris Saint Germain vorrebbe certamente riscattarlo dopo queste prestazioni; il diritto di riscatto è fissato a 70 milioni di euro.

Bisogna però ricordare che, nel contratto con il club transalpino, Icardi ha inserito una precisa clausola che gli consente di rifiutare l'offerta del Paris Saint Germain al termine della stagione (Al-Khelaifi sarebbe pronto a garantirgli un contratto da otto milioni di euro a stagione). Icardi ha dunque il mano il suo futuro, se non dovesse accettare la proposta del Paris Saint Germain in estate, potrebbe decidere di trasferirsi alla Juventus. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, infatti, il club bianconero sarebbe disposto ad offrire ben 10 milioni di euro di ingaggio al campione argentino. L'Inter, però, potrebbe chiedere più dei 70 milioni fissati con il Paris Saint Germain per il diritto di riscatto del giocatore sudamericano.

Mercato Juventus, Paratici vorrebbe Mauro Icardi in estate

L'eventuale arrivo di Mauro Icardi a Torino, caldeggiato da Fabio Paratici, dipende comunque dal futuro di Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese, infatti, secondo alcuni media potrebbe proseguire la sua carriera lontano da Torino, sia in caso di conquista della Champions League, sia in caso di fallimento europeo. Certamente non mancano le pretendenti per Ronaldo, che è seguito con grande attenzione dal Manchester United, dal Paris Saint Germain e da alcuni club del campionato cinese e americano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Se Ronaldo dovesse essere ceduto, la Juventus si libererebbe di un ingaggio spaventoso e potrebbe lavorare per l'eventuale arrivo di Mauro Icardi a Torino. Non si esclude, comunque, che Ronaldo decida di lasciare il club bianconero, anche perché, sempre secondo voci, non sembra avere un buon rapporto con il tecnico Maurizio Sarri. Si attendono ulteriori sviluppi di mercato nelle prossime settimane. Intanto, il club torinese sta lavorando per il mercato di gennaio e avrebbe messo nel mirino due forti attaccanti, come Giroud e Mertens.

Ieri, inoltre, Paratici è stato avvistato sulle tribune dello stadio di Bologna, mentre assisteva alla grande prestazione di Kulusevski, talentuoso centrocampista del Parma di proprietà dell'Atalanta. Il giovane svedese sarebbe uno dei nomi principali della lista del direttore sportivo bianconero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto