L'Inter è molto attiva sul mercato in vista di gennaio sia per quanto riguarda le operazioni in entrata che per quanto riguarda quelle in uscita. I nerazzurri, oltre a dover rinforzare la rosa seguendo le indicazioni di Antonio Conte, devono dare un occhio anche al bilancio. Il club meneghino conterà proprio sulle cessioni per poter assecondare le richieste del proprio allenatore. Oltre a Gabriel Barbosa, noto anche come Gabigol, l'altro principale indiziato a lasciare Milano a gennaio sembrerebbe essere Matteo Politano che non ha trovato molto spazio in questa prima parte della stagione.

Genoa e Fiorentina sarebbero sulle tracce del calciatore.

Politano in uscita

Un giocatore che potrebbe lasciare l'Inter nella prossima sessione di Calciomercato, a gennaio, sembrerebbe essere Matteo Politano. L'attaccante non ha trovato moltissimo spazio in questa prima parte della stagione non rientrando nei piani del tecnico, Antonio Conte. Il giocatore, infatti, non si sposa a pieno nel 3-5-2 con cui sta giocando quest'anno la squadra nerazzurra, essendo più adatto a giocare come esterno d'attacco partendo da destra e accentrandosi verso il centro.

Sono nove le presenze in questo campionato, di cui gran parte partendo dalla panchina, mentre in Champions League l'ex Sassuolo conta tre presenze con uno score che dice ancora zero reti fatte. Arrivato nell'estate del 2018 per una cifra complessiva di venticinque milioni di euro tra prestito e riscatto, ora l'avventura di Politano all'Inter sembra essere al capolinea. Non mancano i club interessati a lui, con la Fiorentina in pole position.

I viola avevano provato a strapparlo all'Inter già la scorsa estate avanzando un'offerta da trenta milioni di euro. Proposta rifiutata in quanto arrivata negli ultimi giorni di agosto mancando conseguentemente il tempo per trovare un sostituto all'altezza che, invece, arriverebbe a gennaio.

Due offerte in arrivo

Sarebbero due le offerte in arrivo per Mattia Politano a gennaio. I club interessati sono Genoa e Fiorentina con il grifone in cerca di un esterno d'attacco di valore per completare il tridente con Pinamonti e Goran Pandev, visto anche il grave infortunio di Kouamé.

I viola, invece, allo stesso modo vorrebbero l'attaccante dell'Inter per tornare al 4-3-3 schierando Chiesa, Ribery e Politano in un tridente di tutto rispetto. In entrambi i casi l'operazione potrebbe anche andare in porto in prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a poco più di venti milioni di euro.

Un discorso che sarebbe rimandato alla prossima estate, quando i nerazzurri potrebbero chiedere al Genoa Pinamonti, ceduto la scorsa estate ai rossoblu per questioni di bilancio. Con i viola, invece, si potrebbe discutere del futuro di Federico Chiesa che quasi certamente lascerà Firenze a giugno, nonostante qualcuno avesse paventato la possibilità di vederlo partire già a gennaio.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!