La Juventus si candida ad essere una delle protagoniste del prossimo Calciomercato estivo: le cessioni a gennaio hanno evidentemente alleggerito la rosa e sistemato in parte il bilancio bianconero, ci aspettiamo quindi un'estate molto ricca di trattative da parte della società bianconera, che dovrà pensare non solo a rafforzare il centrocampo ma anche a puntellare il settore avanzato. Come scrive Tuttosport il principale obiettivo in avanti è rappresentato da Mauro Icardi. L'argentino pare destinato a lasciare il Paris Saint Germain anche perché, come l'Equipe ha scritto, la moglie avrebbe organizzato una festa di compleanno subito dopo la sconfitta di Champions League contro il Dortmund: iniziativa non apprezzata dalla società francese, che motiverebbe ulteriormente la volontà di non riscattare Icardi dall'Inter.

Come scrive però Tuttosport non è escluso che il direttore generale del PSG Leonardo decida di acquistare l'argentino per poi girarlo alla Juventus in cambio di un'offerta cash più una contropartita tecnica.

La punta Icardi via dal PSG, possibile inserimento di De Sciglio

Secondo il noto giornale sportivo torinese non è quindi escluso che il PSG riscatti per 70 milioni di euro Icardi per poi girarlo alla Juventus in estate. La società bianconera potrebbe decidere di investire sull'argentino, apprezzato in particolar modo dal direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici. Fra l'altro ci sarebbero delle contropartite tecniche che potrebbero essere inserite nella trattativa, ad esempio Mattia De Sciglio, vicinissimo al trasferimento in Francia già a gennaio nello scambio che avrebbe portato Kurzawa a Torino.

Altro nome che potrebbe interessare al PSG è quello del centrocampista Miralem Pjanic, finito sotto il bersaglio della critica dopo Lione-Juventus. Da escludere invece uno scambio con Paulo Dybala in quanto la Juventus che sarebbe pronta a rinnovare il contratto del suo numero 10. L'eventuale arrivo di Mauro Icardi alla Juventus potrebbe però portare ad una cessione pesante nel settore avanzato.

La Juventus potrebbe cedere Higuain

La Juventus potrebbe cedere in estate Gonzalo Higuain. L'argentino è in scadenza a giugno 2021 ed il prossimo calciomercato estivo potrebbe essere l'ultima occasione per la società bianconera di monetizzare da una sua cessione. A fine stagione dovrebbe esserci un confronto fra società e il fratello-agente del giocatore, che da quel si apprende potrebbe anche ritornare clamorosamente al River Plate e chiudere la sua carriera da giocatore professionista nella società calcistica che lo ha lanciato.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!