La giornalista Ilaria D'Amico, conduttrice in questa stagione della trasmissione di Sky Sport dedicata alla Champions League, è stata ospite di 'Che tempo che fa', programma della Rai condotto da Fabio Fazio. La giornalista è stata stuzzicata in merito a diversi argomenti, con Fazio che ha voluto 'toccare' anche qualche dettaglio della sua vita privata e della relazione con Gianluigi Buffon: "Prima, per via degli impegni lavorativi, con Gigi non ci vedevamo con continuità". Grazie alla quarantena i due hanno avuto occasione dunque di consolidare la loro relazione. Ilaria D'Amico ha dichiarato che in questi giorni si sta allenando molto con lui, svelando però che ne ha risentito fisicamente in quanto ha contratto la pubalgia.

In merito invece alla sua 'fede calcistica', la giornalista non ha avuto dubbi: "Tanti dicono che sono juventina perché sto con Gigi ma io ho grande simpatie per la Lazio e tuttora le coltivo". Parole che, durante la trasmissione televisiva, hanno trovato il sostegno anche del dirigente del Milan Paolo Maldini, anche lui fra gli ospiti. Quest'ultimo ha infatti aggiunto che è arrivato il momento che un'altra società vinca il campionato dopo gli otto scudetti consecutivi dei bianconeri.

'Quella dei biancocelesti è una storia meravigliosa'

Ilaria D'Amico ha poi tessuto le lodi della Lazio di Simone Inzaghi: "Quella dei biancocelesti è una storia meravigliosa". La giornalista ha espresso anche un augurio, ovvero che il campionato resti così combattuto come lo è stato fino al momento della sospensione forzata per l'emergenza da nuovo Coronavirus.

Un campionato ancora lungo, qualora dovesse riprendere. Mancano infatti 12 giornate per ultimare la Serie A. E a proposito della possibile ripartenza, la giornalista ha voluto esprimere la sua idea: "Il calcio è una gigantesca industria che muove interessi e denaro".

La D'Amico ha comunque chiarito come sia fondamentale allo stesso tempo garantire una certa sicurezza dal punto di vista sanitario ai giocatori ma anche a tutto al personale che ruota attorno alle società di calcio.

D'Amico ospite anche a 'E poi c'è Cattelan'

La giornalista Ilaria D'Amico, dopo l'ospitata a 'Che Tempo che Fa' del 17 maggio, è stata protagonista qualche giorno dopo della trasmissione di Sky 'E poi c'è Cattelan', in onda il 19 maggio.

A dieci anni dal Triplete dell'Inter, il conduttore Cattelan ha invitato anche Marco Materazzi. Durante la puntata è stato ideato un duello fra Cattelan e la D'Amico basato su alcune domande a cui i due dovevano rispondere. Lo scontro ha visto vincitore il conduttore, facilitato però da una domanda semplice postagli proprio da Marco Materazzi. L'ex difensore dell'Inter gli ha infatti chiesto chi fosse stata la squadra vincitrice del Triplete nel 2010. La D'Amico, in merito, ha dichiarato: "Brutto inciucio fra Materazzi e Cattelan contro di me". La risposta dell'ex difensore dell'Inter è stata: "Ne ho visti di peggio di inciuci, questo è buono".

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!