L'Inter è sicuramente una delle società maggiormente attive in vista della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri sono al centro dei rumors soprattutto sul fronte cessioni, viste le continue voci sulla possibile cessione di Lautaro Martinez. L'attaccante argentino è il primo obiettivo del Barcellona che, però, non sembra essere in grado di pagare la clausola rescissoria. Alla luce di ciò, si parla del possibile inserimento di una contropartita tecnica con il club meneghino che non accetterà un conguaglio economico inferiore ai 90 milioni di euro. Non sarà semplice sostituirlo ma il primo obiettivo in cima alla lista di Ausilio e Marotta è Timo Werner.

Timo Werner sarebbe il possibile 'dopo Lautaro'

L'Inter avrebbe individuato in Timo Werner il possibile erede di Lautaro Martinez. Il Toro potrebbe essere ceduto al Barcellona, che continua il forte pressing e sta provando a trovare l'intesa con il club nerazzurro.

Il tedesco rappresenterebbe il profilo ideale, essendo giovane come Lautaro e già con una ricca esperienza a livello internazionale. Ogni anno l'attaccante del Lipsia garantisce un gran numero di gol. Anche in questa stagione ha messo a segno 24 reti e collezionato 7 assist in 27 presenze in Bundesliga, a fronte di 4 reti realizzate in 8 partite disputate in Champions League. Con il classe 1996 e il possibile ingaggio di Edinson Cavani, in scadenza di contratto con il Paris Saint Germain, il club nerazzurro avrebbe comunque un reparto avanzato competitivo.

La trattativa potrebbe non essere necessaria visto che Werner ha una clausola rescissoria da 60 milioni di euro che, però, scenderebbe a 50 milioni qualora il Lipsia non vincesse il titolo e adesso il club della Red Bull è a sette punti dal Bayern Monaco capolista. L'intenzione, però, è quella di sedersi al tavolo delle trattative con i tedeschi.

La trattativa con il Lipsia

Prima di pensare ad esercitare la clausola rescissoria, l'Inter vuole discutere con il Lipsia l'acquisto di Timo Werner. L'intenzione è quella di abbassare l'esborso economico cercando di inserire una contropartita tecnica nell'affare. I nerazzurri, infatti, sarebbero pronti a mettere sul piatto il cartellino di Valentino Lazaro, attualmente in prestito al Newcastle e molto apprezzato in Germania, dove è esploso in Bundesliga con la maglia dell'Hertha Berlino.

Qualora il club della Red Bull dovesse aprire alla trattativa, bisognerà discutere del conguaglio economico, che dovrebbe aggirarsi tra i 30 e i 40 milioni di euro. Da battere, comunque, c'è la concorrenza del Liverpool, che da tempo porta avanti i contatti per l'acquisto dell'attaccante tedesco.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!