L'attaccante del Paris Saint Germain e della nazionale francese Kylian Mbappé è stato intervistato dal giornale inglese 'Daily Mail'. Diverse le tematiche affrontate dal giocatore classe 1998, dai suoi modelli calcistici, fino alle ambizioni professionali individuali e di squadra.

Il classe 1998 ha dichiarato: "Modelli? Il primo è stato Zidane per tutto quello che ha fatto con la Nazionale, adesso è Cristiano Ronaldo". La punta del Psg ha dichiarato: "E' un vincente anche dopo tanti successi, sia Zidane che Ronaldo hanno lasciato il segno nella storia del calcio ed anche io voglio scrivere un mio capitolo nella storia".

Mbappé e il Pallone d'Oro

Il Daily Mail ha voluto toccare con Mbappé anche un argomento caro ai giocatori professionisti, ovvero il 'Pallone d'oro'. La punta francese ha vinto l'edizione 2018 del trofeo Kopa, riservato ai miglior under 21 al mondo.

Sull'argomento ha dichiarato: "Sarebbe bello vincerlo, ma non è qualcosa che mi tiene sveglio la notte". L'obiettivo principale di Mbappé è quello di fare bene con il Paris Saint Germain e con la Francia: "I traguardi personali derivano dalle prestazioni di squadra".

'L'obiettivo della Francia è vincere gli Europei'

Kylian Mbappé si è voluto soffermare anche sugli obiettivi di squadra. La punta del Paris Saint Germain ne ha molti, sia con la nazionale che il suo club.

Sul prossimo Europeo (rinviato all'estate 2021 per l'emergenza sanitaria) il classe 1998 ha dichiarato: "L'obiettivo della Francia è vincere la massima competizione europea per nazioni". Mbappé ha poi voluto detto con fermezza di avere l'ambizione di conquistare la Champions League. Un traguardo importante per lui ma anche per il Paris Saint Germain, che non ha mai vinto la massima manifestazione europea per club.

Infine ha voluto chiudere l'intervista elogiando i suoi compagni in nazionale e al Paris Saint Germain dichiarando: "Gioco con tanti giocatori esperti, cerco sempre di imparare e migliorare".

La stagione di Mbappé

La stagione di Mbappé è stata di notevole livello. 20 presenze e 18 gol solo in Ligue 1.

Tale bottino non potrà essere incrementato considerando la decisione della federazione calcistica francese di interrompere il campionato per l'emergenza Coronavirus.

Il Paris Saint Germain sarà però impegnato in Champions League, dopo aver superato agli ottavi di finale il Borussia Dortmund. In 7 presenze nella massima competizione europea ha già realizzato 5 gol e 5 assist. Alle statistiche prima menzionate vanno aggiunte 3 presenze, 2 gol ed 1 assist in Coppa di Lega e 2 presenze, 4 gol e 2 assist in Coppa di Francia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!