I campionati volgono verso la conclusione e in attesa di conoscere i risultati sportivi, i vari club di Serie A e B iniziano a programmare le prime operazioni da imbastire per non farsi trovare impreparati alla riapertura del mercato. Tra le squadre che attingeranno alla fase di contrattazioni ci sarà anche il Crotone, club che nei prossimi giorni potrebbe festeggiare la promozione in Serie A al termine di un campionato cadetto che lo ha visto protagonista e in cui attualmente occupa il secondo posto. Dopo la cessione di Andrea Barberis, che ha già firmato per il Monza, i rossoblu dovranno muoversi sul fronte delle entrate.

Crotone e Frosinone sul giovane Colley

Un nome in prospettiva che sembra emergere nelle ultime ore è quello del giovane attaccante dell'Atalanta Ebrima Colley. Il classe 2000 nato in Gambia, grazie al lavoro svolto dal settore Primavera, ha collezionato in questa stagione alcune presenze nella prima squadra allenata da Gian Piero Gasperini. Il suo talento non sarebbe passato inosservato e su di lui, secondo le ultime notizie di mercato, si sarebbero soffermate le attenzioni del Crotone e del Frosinone, in cerca di rinforzi nel reparto per la prossima stagione. Un calciatore talentuoso Ebrima Colley, che ha saputo farsi notare anche in un momento esaltante come quello vissuto dal club bergamasco che lotta per la seconda posizione in classifica.

Il ventenne attaccante del Gambia rappresenta solamente l'ultimo dei talenti sbocciati tra le fila dell'Atalanta, che continua a confermarsi ambiente ideale per la scoperta e valorizzazione dei giovani calciatori.

Crotone, prima va conquistata la Serie A

Per effettuare delle scelte mirate il Crotone dovrà prima di tutto concludere la stagione con la conquista della seconda posizione che verrebbe la Serie A.

Ad attendere i rossoblu tre gare contro Livorno, Frosinone e Trapani. Non solo sfida di mercato ma anche sul rettangolo quindi tra rossoblu e ciociari, che poi a fine stagione potrebbero contendersi il calciatore atalantino. Se per il Crotone la promozione potrebbe arrivare nei prossimi giorni, per il Frosinone il salto di categoria dovrà passare attraverso la vittoria degli spareggi play-off di fine campionato.

Il Crotone nella trattativa potrebbe però contare sui buoni rapporti che intercorrono con il tecnico della Dea, Gian Piero Gasperini, e la città calabrese, dove ormai molti anni fa aveva iniziato il suo cammino da allenatore ad alto livello dopo la trafila nel settore giovanile della Juventus.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!