Il Milan sbanca l’Olimpico e si lancia nella lotta del quinto posto. La Lazio si presenta senza Immobile e Caicedo squalificati, con Correa e Luis Alberto schierati come punte. Il Milan parte con timore reverenziale, ma poi inizia a crescere in gioco e in personalità. Ibrahimovic porta in vantaggio i rossoneri, ma è in netta posizione di fuorigioco. Il gol però è nell’aria. Calhanoglu da sinistra si accentra un tiro ‘liftato’ che, forse complice una deviazione di Parolo, finisce all’incrocio dei pali con Strakosha battuto. Lazio scossa, Milan che continua a mettere fieno in cascina. Lazio che continua ad attaccare usando le fasce, ma la contraerea rossonera respinge tutto.

Radu prova a respingere un cross di Saelemaekers, ma tocca la palla in area con la mano: è rigore per il Milan. Strakosha intuisce il tiro dal dischetto di Ibrahimovic, ma è sfortunato e il pallone gli finisce alle spalle. Milan in doppio vantaggio controlla il primo tempo.

La Lazio esce dagli spogliatoi rinvigorita e con l’atteggiamento per la rimonta. Il Milan ha già perso Calhanoglu per infortunio, mentre Rebic sostituisce Ibra all'intervallo. La Lazio si sbilancia e Rebic guida il contropiede rossonero duettando con Theo Hernandez. La Lazio trova in Lukaku un trenino sulla sinistra. Da una punizione del Milan parte un contropiede, Luis Alberto serve Lazzari che supera Donnarumma, ma è in netto fuorigioco. La partita resta in mano del Milan, Bonaventura dal limite vede Rebic in area, lo serve e Rebic tutto solo segna alle spalle di Strakosha.

La partita è sempre più in salita per la Lazio. Il Milan con Theo Hernandez spreca due volte il colpo del ko. Soliti cambi e ritmi che scendono. Il Milan supera il Napoli in classifica in attesa di Roma - Napoli e la Juventus sente lo scudetto di nuovo sul petto.

Lazio - Milan, i migliori e i peggiori:

Il Migliore della Lazio: Parolo (si prende la croce e prova anche a cantare la messa, insidioso e pungolo continuo, ma poco supportato dal resto dell’attacco, di fronte al suo maestro non sfigura).

Il Migliore del Milan: Ibrahimovic (forse la palma del migliore in campo andrebbe anche ad altri, ma lui è incisivo sia mentre è in campo che dalla panchina, ha solo 45’ sulle gambe, ma che equivalgano ad un primo tempo di livello del Milan e di Ibra che poi esce e guida la squadra dalla panchina).

Il Peggiore della Lazio: Milinkovic-Savic (da lui ci si aspettava molto, perché senza Immobile e Caicedo, tocca a lui proporsi anche in attacco, ma non crea mai problemi alla difesa rossonera, esce per problemi fisici, ma è irriconoscibile).

Il Peggiore del Milan: Theo Hernandez (ampiamente sufficiente e dominante nella sua fascia, ma nel primo tempo spesso si perde Lazzari e pecca di sufficienza di fronte a Strakosha non insaccando per due volte il gol del poker).

Risultato finale: Lazio - Milan 0 - 3

Calvarese ha fischiato la fine, ma a centrocampo c'è molto nervosismo, protagonisti Theo Hernandez e Cataldi.

92': Angolo battuto corto per Paquetà che si ferma sulla bandierina e subisce il fallo di Patric, pochi secondi e sarà finita

91': Paquetà per Rebic in profondità, Vavro mette palla in calcio d'angolo

90': Ci saranno 2 minuti di recupero.

89': Fallo di mano di Adekanje a centrocampo, manna per il Milan, i ritmi stanno notevolmente calando

88': Punizione elaborata dalla Lazio che porta Vavro al tiro da fuori area, palla alta

87': Fallo di mano di Saelemaekers che consente alla Lazio di guadagnare un calcio di punizione centrale da buona distanza

86': Lazio che ci prova con Acerbi da sinistra che prova a far salire Lukaku il cross è intercettato da Biglia

85': Sostituzione Milan: Esce Kessiè ed entra Biglia

84': Luis Alberto riceve palla sulla trequarti, bel passaggio in verticale per Adekanje che non ci arriva per poco, ma ci arriva Donnarumma

83': Acerbi appoggi su Strakosha, il rinvio a centrocampo è intercettato da Kjaer che serve involontariamente Lukaku, Lazio che imposta da dietro

82': Riceve palla Krunic, steso da Parolo, fallo duro, ma Calvarese non estrae il cartellino

81': Paquetà trova centralmente Rebic al limite dell'area, si gira il croato, ma trova Acerbi

80': Lancio di Romagnoli per Paquetà che commette fallo su Patric.

Ammonito Paquetà

79': Solita corsa di Theo Hernandez che riceve palla a tu per tu contro Strakosha...tiro a botta sicura, palla di pochissimo fuori, che gol che si è divorato Theo Hernandez

78': Pressing alto della Lazio con Lukaku che recupera palla e semina il panico sulla sua fascia, palla in profondità per Adekanje che riceve tutto libero, ma in fuorigioco

77': Cerca di gestire il cronometro il Milan, ma Donnarumma prova a servire Saelemaekers che viene fermato in maniera irregolare da Lukaku. Ammonito Lukaku

76': L'azione è tutta sulla sinistra con Lukaku, Anderson nel ricevere il passaggio commette fallo di mano

75': Rebic si fuma letteralmente Vavro, poi mette palla in mezzo e Cataldi con un ottima fase difensiva anticipa Paquetà

74': Donnarumma in tuffo respinge l'angolo e Cataldi tocca indietro fino a Strakosha

73': Lukaku prova a trovare il varco sul fondo, Calabria per fermarlo deve mettere palla in angolo

72': Calabria tocca il primo pallone regalandolo alla Lazio che imposta con Lazzari

71': Sostituzione Milan: Escono Bonaventura e Conti ed entrano Krunic e Calabria

70': Una sorta di corner un po' corto, parte Cataldi, palla sul fondo

69': Anderson riceve palla e serve Lukaku, Romagnoli in scivolata commette fallo

68': Che azione di Theo Herandez che di potenza spacca la difesa laziale, sponda con Rebic, il tiro viene deviato da Strakosha che con la punta del piede sinistro spazza via

67': Sostituzione Lazio: Esce Milinkovic-Savic ed entra Anderson

66': Fallo a centrocampo di Kessiè su Acerbi, Kessiè però resta a terra dolorante.

65': Lukaku da sinistra per Luis Alberto, Kjaer con un piattone anticipa Adekanje

64': Possesso prolungato della Lazio, la palla finisce a Milinkovic Savic che prova il tiro dalla distanza: palla fuori. Milinkovic Savic con ampi gesti chiede il cambio

63': Sostituzione Lazio: Esce Correa ed entra Cataldi

62': Conti prova un lancio lungo, non si capisce per chi fosse, la palla termina tra le braccia di Strakosha

61': Conti serve Rebic spalle alla porta, ma Vavro lo stende e commette fallo

60': Rebic e Paquetà sulla sinistra mettono in difficoltà Vavro che non si lascia passare, serie di tocchi ravvicinati, poi la palla arriva a Bennacer che mette ordine

59': Bonaventura di poco fuori area vede Rebic sulla sinistra dentro l'area tutto libero, piattone di Rebic alle spalle di Strakosha!

Goool del Milan! Lazio - Milan 0 - 3.

58': Conti palla al piede sale e crossa per Bonaventura che di testa la spizza fuori, ma comunque la bandierina era alzata: fuorigioco

57': Lazzari prova in ogni modo ad entrare nella difesa del Milan sulla destra, ma non trova varchi e Kessiè spazza via

56': Paquetà con un bel tocco serve Bonaventura che prova il tiro dalla trequarti, palla fuori di pochissimo

55': Sostituzioni Lazio: Escono Radu e Jony; entrano Lukaku e Vavro

54': Silent check in corso. Calvarese conferma il fuorigioco. Ancora Lazio che attacca con Correa, Luis Alberto se l'allunga con Romagnoli e Donnarumma che controllano la palla

53': Punizione battuta malissimo dal Milan, con Luis Alberto che guida il contropiede, serve Lazzari che insacca, ma Calvarese fischia fuorigioco.

52': Conti serve Bonaventura sulla trequarti di destra, Parolo commette fallo su di lui

51': Sale bene la Lazio da sinistra, serie di triangolazioni con Luis Alberto protagonista, ma Conti anticipa Adekanye e serve Donnarumma

50': Rebic riceve palla sulla sinistra, cross in mezzo per Saelemaekers, poca precisione, ma il belga tiene in campo il pallone, palla in mezzo per Kessiè, scarica il tiro, para bene Strakosha

49': Jony vince il duello con Conti, serve Correa, il tiro è parato bene da Donnarumma

48': Bonaventura a centrocampo mette in moto Paquetà, Acerbi intuisce il passaggio per Rebic

47': Sale Patric da destra e prova a servire Correa, la palla in diagonale è intuita dalla difesa rossonera, ma nessuno ci arriva

Secondo tempo: Attacca il Milan da sinistra verso destra, riceve palla Theo Hernandez sulla sinistra guadagnando rimessa laterale

Sostituzioni durante l'intervallo: per il Milan esce Ibrahimovic ed entra Rebic, mentre nella Lazio è uscito Lucas Leiva ed entrato Adekanye

Fine primo tempo: Lazio - Milan 0 - 2

47': Palla vagante a centrocampo con Parolo che ha la meglio su Bennacer e imbocca in profondità Correa che per provare il tiro prende in pieno la gamba di Theo Hernandez, fallo.

Batte Donnarumma e Calvarese fischia la fine del primo tempo

46': Patric crossa basso centralmente per Parolo che serve ravvicinato Luis Alberto, il bel tiro esce di pochissimo

45': Giro palla del Milan con Ibrahimovic che si abbassa a centrocampo a dirigere i passaggi del Milan. Ci saranno 2 minuti di recupero

44': Jony con un cross tagliente per Milinkovic Savic, in tuffo Donnarumma con i pugni, la palla è su Lazzari che riprova il cross, ma Kessiè spazza via

43': Bennacer si sposta sulla destra, guadagna il fondo, ma poi il dribbling su Radu finisce con il pallone oltre la linea di fondo

42': Lazzari prova a servire in mezzo Milinkovic Savic, ma Kjaer anticipa tutti e permette la ripartenza rossonera

41': Bennacer di tacco per Ibrahimovic che prova a servire a sinistra Theo Hernandez, ma la palla finisce proprio tra le braccia di Inzaghi che vuole velocità dai suoi

40': Lazzari prova a mettere la palla in profondità per Correa, ma Donnarumma in uscita lo anticipa

39': Dal calcio d'angolo della Lazio è partito il contropiede del Milan con Saelemaekers che entra in area, ma incespica nel secondo dribbling ed è costretto a indietreggiare il possesso

38': Jony crossa sul secondo palo, Theo Hernandez di testa anticipa Lazzari mettendo la palla in angolo

37': Spazza via il calcido d'angolo la difesa del Milan, Patric cerca di far salire la squadra

36': Sostituzione Milan: Esce Calhanoglu ed entra Paquetà

35': Lazio pericolosa da destra con Lazzari e mette un cross, Conti tutto solo mette palla in angolo

34': Parte Ibrahimovic, la palla sulla sinistra, Strakosha intuisce, ma la palla gli schizza dalle mani e finisce dentro.

Ha segnato Zlatan Ibrahimovic! Goool del Milan! Lazio - Milan 0 - 2

33': Var in corso, ma intanto Ibrahimovic si porta sul dischetto

32': Saelemaekers riceve palla sulla destra, il cross è sul braccio di Radu: rigore per il Milan

31': Analisi in corso. Calvarese conferma quanto fischiato: Ibrahimovic è in fuorigioco

30': Esce dal pressing della Lazio il Milan con un Conti che prova un cross per Ibrahimovic, il tiro è in gol, ma l'arbitro annulla per fuorigioco.

29': Ancora Jony con un cross che scavalca tutta l'area, duello Theo Hernandez e Lazari con il rossonero che guadagna la rimessa laterale

28': Aumenta il ritmo la Lazio attaccando sia da sinistra con Jony che da destra con Lazzari, ma Theo Hernandez mette in fallo laterale

27': Duello tra Correa e Bonaventura, Calvarese fischia fallo al Tucu, ma poteva dare il vantaggio ai rossoneri

26': Ci prova Lazzari a mettere velocità sulla destra, ma Calhanoglu recupera palla

25': Fallo in attacco di Bonaventura su Patric, protestano i rossoneri

24': Saelemaekers prova ad imbucare per Ibrahimovic in orizzontale, ma Acerbi intuisce e spazza in fallo laterale

23': Sul tiro di Calhanoglu c'è stata una piccola deviazione di Parolo, Lazio che perde subito palla e il Milan attacca

22': Serie di passaggi nello stretto della trequarti della Lazio, la palla arriva Calhanoglu che tira e la palla finisce all'incrocio dei pali.

Goool del Milan! Ha segnato Calhnaoglu! Lazio - Milan 0 - 1

21': Bennacer guida il possesso palla del Milan servendo Ibrahimovic a centrocampo, ma l'azione riparte da dietro

20': Parte Milinkovic Savic col destro, il tiro perde velocità e Donnarumma blocca agevolmente

19': Recupera palla Leiva che serve Correa, fallo di Kjaer su Correa in zona centrale sulla trequarti

18': Luis Alberto sale sulla trequarti, scarica a sinistra su Jony, cross basso ma perfetto, non ci arrivano ne Correa, ma nemmeno Parolo, la palla finisce tra i piedi di Theo Hernandez

17': Tanto possesso palla del Milan, ma poi Bennacer prova a salire sulla destra, il passaggio in verticale per Calhanoglu è oltre la linea di fondo

16': Giro palla del Milan che prova a distendere la Lazio, ma non ci sono spazi

15': Calhanoglu cerca Ibrahimovic in area, ma lo svedese sbaglia il controllo e permette la ripartenza della Lazio

14': Duello aereo tra Kessiè e Milinkovic Savic, fallo del Laziale

13': Radu prova a salire sulla sinistra, Bonaventura lo ferma in maniera fallosa a centrocampo

12': Calhanoglu prova il cross da sinistra, trippa potenza e poca precisione, la palla finisce tra le braccia di Strakosha

11': Kessiè riceve palla sulla sinistra viene seguito da Radu, prova il cross e Radu mette in fallo laterale

10': Attacca la Lazio da sinistra, Correa arriva al cross, ma viene respinto, da Romagnoli, la palla arriva a Lazzari che tiene vivo il possesso della Lazio

9': Milan che entra in area della Lazio, Calhanoglu avrebbe l'occasione per il tiro sul sinistro, ma si mette la palla sul destro e Leiva recupera il pallone

8': Patric serve in profondità Lazzari che prova il cross, ma Donnarumma esce in presa

7': Avanza da sinistra la Lazio con Correa che triangola con Parolo, ma la palla fnisce oltre la linea di fondo

6': Palla ancora persa dalla Lazio con Calhanoglu che entra in area, ma Leiva svolge un ottimo lavoro e recupera palla

5': Leiva imposta per Jony, Calhanoglu intuisce il passaggi per Parolo cercando subito Ibrahimovic

4': Kjaer resta a terra, tempo perso, parte Luis Alberto, cross basso deviato da Bennacer in calcio d'angolo

3': Punizione da sinistra vicino alla linea laterale, parte Luis Alberto

2': Jony prova l'imbucata sulla sinistra, salta Conti ma non Saelemaekers che commette fallo sull'esterno biancoceleste

1': Patric prova un passaggio in verticale, Kessiè intuisce e respinge, ma Milinkovic-Savic reupera palla e subisce fallo da Theo Hernandez

Fischio d'inizio: Calvarese fischia e Correa serve Milinkovic-Savic, Lazio-Milan è iniziata

21:45: Ci siamo è tutto pronto per Lazio - Milan.

21:44: Capitani Parolo e Romagnoli assime a Calvarese a centrocampo per le assegnazioni di rito

21:43: Scendo in campo la Lazio con la classica divisa di casa

21:42: Scende in campo prima il Milan con la terza divisa tutta nera con intarsi Puma rossi

21:41: Sulle note del coro registrato dei tifosi della Lazio scende in campo Calvarese

21:40: Le squadre sono negli spogliatoi, ma pronte a scendere in campo.

Lazio - Milan: le formazioni ufficiali

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinković-Savić, L. Leiva, Parolo, Jony; Luis Alberto; Correa.

In panchina: Proto, Guerrieri, Bastos, Vavro, Armini, Falbo, J. Silva, J. Lukaku, Cataldi, A. Anderson, D. Anderson, Adekanye. Allenatore: S. Inzaghi.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Bonaventura, Çalhanoglu; Ibrahimović.

In panchina: Begović, A. Donnarumma, Calabria, Gabbia, Laxalt, Biglia, Brescianini, Krunić, Paquetá, D. Maldini, R. Leão, Rebić. Allenatore: Pioli.

Allo Stadio Olimpico di Roma va in scena Lazio - Milan. Sabato 4 Luglio alle ore 21.45 l'arbitro Calvarese darà inizio allo scontro che dire delicato è poco. La Lazio ha la necessità assoluta di portare a casa i 3 punti per tornare a -4 dalla Juventus ed alimentare le speranze scudetto. Per farlo Inzaghi non potrà contare dei suoi bomber Immobile e Caicedo che dovranno saltare il match per squalifica. Fare punti è necessario anche per il Milan di Pioli. L'Europa è un obiettivo da centrare e con il settimo posto attuale l'Europa League sarebbe ottenuta, ma il passo di Parma, Verona e Sassuolo inizia ad impaurire i rossoneri. Altro big match per Pioli e dopo che il suo Milan ha vinto con la Roma ora si trova di fronte ai cugini biancocelesti. Il Milan ha pareggiato a Ferrara raddrizzando nel finale una partita quasi compromessa. Pioli dovrà fare a meno di Samu Castillejo e sembra del tutto intenzionato a far partire Ibrahimovic titolare. Dazn trasmetterà Lazio - Milan, visibile anche su Sky al Canale Dazn1, 209 dal telecomando di Sky.

La lista dei giocatori a disposizione di Simone Inzaghi:

Portieri: Guerrieri, Proto, Strakosha.

Difensori: Acerbi, Armini, Bastos, Falbo, Patric, Radu, Silva, Vavro.

Centrocampisti: A.Anderson, D.Anderson, Cataldi, Jony, Lazzari, Leiva, Lukaku, Milinkovic, Parolo.

Attaccanti: Adekanye, Correa, Luis Alberto.

Per il Milan, Pioli ha chiamato i seguenti giocatori:

Portieri: Begović, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

Difensori: Calabria, Conti, Gabbia, Hernández, Kjær, Laxalt, Romagnoli.

Centrocampisti: Bennacer, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Çalhanoğlu, Kessie, Krunić, Paquetá, Saelemaekers.

Attaccanti: Ibrahimović, Leão, Maldini, Rebić.

Lazio - Milan i pronostici:

Parte favorita la Lazio per i bookmakers con una quota di 2,30. Il pareggio che lascerebbe ad entrambe le squadre l'amaro in bocca viene pagato 3,30. Una vittoria in trasferta dei rossoneri viene pagata 3,10. Nonostante le assenze dell'attacco dei padroni di casa, si prevede una partita con parecchi gol e l'OVER 2,5 viene pagato quasi 1,90. Anche l'opzione con entrambe le squadre a segno 'GOL' viene pagata 1,75. Tra i marcatori Rebic e Ibrahimovic si equivalgono a 3, mentre Correa è favorito a 2,75

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!