La rivista americana Forbes ha pubblicato a fine 2019 la classifica degli agenti sportivi più ricchi del mondo. A sorpresa al primo posto si è classificato Jonathan Barnett, proprietario della Stellar Football Ltd, che vanta fra i suoi assistiti l’esterno offensivo del Real Madrid Gareth Bale e il portiere della Juventus Wojciech Szczesny. L'agente sportivo inglese ha trattato 128 milioni di dollari (114 milioni di euro) in commissioni sui trasferimenti e 1,3 miliardi di dollari (1,17 miliardi di euro) d'ingaggio nei contratti. Jonathan Barnett precede Scott Boras (agente sportivo di baseball) e Jorge Mendes, noto agente fra gli altri di Cristiano Ronaldo.

Le valutazioni di mercato dei giocatori gestiti da Jonathan Barnett

A sorpresa però, in cima alla lista dei giocatori con più alta valutazione gestiti da Barnett, troviamo il centrocampista dell'Atletico Madrid Saul Niguez. Il nazionale spagnolo è classe 1994, ha un contratto fino a giugno 2026 con l'Atletico e ha un prezzo di mercato di circa 72 milioni di euro. Al secondo posto invece si piazza un altro nome inaspettato: quello di Mason Mount, trequartista centrale di 21 anni che si è affermato in questa stagione con la maglia del Chelsea. Transfermarkt gli attribuisce infatti un valore vicino ai 41 milioni di euro. Segue il talento franco-senegalese del Lipsia Ibrahima Konaté, con 40,5 milioni di valutazione.

Szczesny al quinto posto, Bale al settimo

Più distanti troviamo invece i nomi più conosciuti nel panorama internazionale. Il portiere della Juventus Szczesny è al quinto posto mentre il gallese del Real Madrid due posti dopo, al settimo. Per entrambi lo stesso valore (32 milioni di euro) ma nella classifica 'pesa' la durata del contratto: il polacco è legato alla Juventus fino a giugno 2024 mentre Bale ha un contratto con il Real Madrid fino a giugno 2022.

Gli altri agenti sportivi più ricchi del mondo

Nella classifica degli agenti sportivi più pagati al mondo, Jonathan Barnett precede Scott Boras e Jorge Mendes. Il procuratore americano ha mosso 2,1 miliardi di euro in contratti ma molto di meno in commissioni, circa 106,5 milioni di euro. Poco di meno invece per Jorge Mendes, che si attesta sui 105 milioni in commissioni mentre i movimenti sui contratti sono quantificabili in circa 1,1 miliardi di euro.

Dopo l'agente portoghese troviamo Jeff Schwartz (agente Nba) e Mino Raiola. Il procuratore italiano è quinto in classifica con 63 milioni di commissioni e 630 milioni in contratti. Per trovare un altro agente sportivo italiano dobbiamo arrivare alla 26esima posizione di Alessandro Lucci. Quest'ultimo gestisce giocatori come Leonardo Bonucci, Suso e Alessandro Florenzi, muove 25 milioni di euro in commissioni e 254 di ingaggio per i suoi calciatori nei contratti.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!