Tempo di programmazione in casa Crotone dopo la seconda promozione in Serie A della storia del club. La società calabrese ha concesso alcune settimane di riposo alla squadra prima di ritrovarsi in città, dopo Ferragosto, per dare il via al ritiro estivo che si svolgerà ancora una volta nella Sila crotonese.

Sono giornate che vedono alcuni nomi accostati ai rossoblu, l'ultimo porterebbe alla Juventus e vedrebbe il Crotone interessato al centrocampista offensivo Marko Pjaca, classe 1995, di rientro per fine prestito dopo la seconda parte della stagione vissuta con la maglia dell'Anderlecht, dove ha totalizzato quattro presenze, realizzando una rete.

Crotone, Pjaca osservato speciale

Arrivato alla Juventus come grande acquisto nel campionato di Serie A 2016-2017, Marko Pjaca ha dovuto fare i conti con alcuni gravi infortuni che ne hanno condizionato il rendimento nelle ultime stagioni. Rimasto ai margini della squadra bianconera, è stato ceduto in prestito prima allo Schalke 04, successivamente alla Fiorentina, prima di affrontare l'ultimo scorcio di torneo con la maglia dell'Anderlecht. All'età di venticinque anni il calciatore croato è pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista in una società che ne possa garantire spazio in rosa e un posto da titolare nella squadra. Il Crotone neopromosso, sarebbe così interessato a questo profilo, che arriverebbe in Calabria con la formula del prestito, il calciatore potrebbe diventare uno dei grandi acquisti estivi dei rossoblu.

Nelle scorse settimane Pjaca era stato accostato anche all'altra neopromossa, il Benevento.

Esposito, pista calda per l'attacco

Un nome che continuerebbe a interessare il Crotone è quello dell'attaccante Sebastiano Esposito, classe 2002, calciatore dell'Inter in cerca di una nuova squadra. L'attaccante, accostato nelle scorse settimane all'Atalanta di Gian Piero Gasperini, è un profilo che sembrerebbe piacere pure al direttore sportivo crotonese Beppe Ursino.

Si tratta di calciatore giovane, che potrebbe maturare a Crotone prima di fare rientro in pianta stabile nella squadra milanese. I rossoblu oltre a lui sarebbero anche interessati al coetaneo Lucien Agoumé, centrocampista sempre dell'Inter, frutto del settore Primavera, elemento che andrebbe a garantire freschezza nel reparto centrale del campo della squadra allenata da Giovanni Stroppa.

Crotone, diversi rientri in squadra

La società rossoblu, intanto, dovrà fare i conti in queste settimane con diversi calciatori di rientro per fine prestito. A fare ritorno in Calabria saranno l'attaccante Luca Markovic, che ha terminato l'avventura con la Primavera del Torino, il centrocampista Aristoteles Romero, che ha trovato poco spazio con il Partizani Tirana, ma soprattutto l'attaccante Augustus Kargbo, protagonista con le sue reti della promozione in Serie B della Reggiana. A loro si aggiungeranno anche diversi giovani del settore Primavera mandati in passato in altre società per maturare e per i quali si dovrà valutare la migliore destinazione.

Intanto a salutare la Calabria nelle ultime ore è stato il centrocampista Andrea Barberis.

Dopo cinque stagioni, il calciatore ha affidato il suo saluto alla città attraverso un messaggio pubblicato sui social.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!