Il match contro il Lione è stato anche l'occasione per il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici di osservare da vicino il centrocampista Houssem Aouar. Il classe 1998 ha dimostrato di essere un giocatore di notevole qualità, procurandosi anche il discusso rigore a favore del Lione. Come scrive Tuttomercatoweb.com, la Juventus avrebbe individuato nel mediano del Lione uno dei possibili rinforzi per il centrocampo bianconero, considerando anche la volontà di ringiovanire la rosa. Aouar però non è il solo giocatore che interesserebbe ai torinesi.

Piacerebbero infatti anche il trequartista Rayan Cherky (che compirà 17 anni fra pochi giorni) e la punta classe '96 Moussa Dembélé.

Quest'ultimo è stato schierato ieri sera nei minuti finali dal tecnico Rudi Garcia per consolidare il risultato ottenuto.

In particolare per Aouar, la Juventus, oltre ad offrire cash, potrebbe inserire nella trattativa il centrocampista Blaise Matuidi, apprezzato in particolar modo dal presidente del Lione Aulas. Su Aouar però non mancherebbe l'interesse di altre grandi società, su tutti infatti piace al Real Madrid, con il tecnico Zidane che ne è uno dei principali estimatori.

Possibile interesse per Aouar, Cherky e Dembélé del Lione

La Juventus seguirebbe quindi da vicino tre giocatori del Lione: si tratta di Aouar, Cherky e Dembélé. Sul mediano classe 1998 si parte da una valutazione di 70 milioni di euro, che potrebbe diminuire con l'inserimento di una contropartita tecnica (su tutti Blaise Matuidi).

Diversa invece la situazione riguardante Rayan Cherky, talento classe 2003. Valutato circa 18 milioni di euro (fonte Transfermartkt), ha un contratto che lo lega al Lione fino a giugno 2023. Difficilmente verrà ceduto nell'immediato, anche perché la società francese proverà a valorizzarlo ulteriormente nei prossimi anni per far salire la sua quotazione.

In questa stagione il giovane trequartista ha all'attivo appena 6 presenze nel campionato francese e, se dovesse essere ceduto Aouar, potrebbe diventarne il degno erede.

Per quanto riguarda l'attaccante Moussa Dembélé, si tratterebbe invece di una possibilità ma non di un obiettivo primario. La Juventus infatti, per il reparto offensivo, avrebbe come priorità l'acquisto di Arkadius Milik del Napoli o eventualmente quello di Raul Jimenez del Wolverhampton.

Gli acquisti a centrocampo

Houssem Aouar potrebbe essere un obiettivo del centrocampo, anche se la sua valutazione elevata potrebbe portare la Juventus ad evitare un investimento del genere. Pare probabile che i bianconeri possano ripiegare su acquisti più vantaggiosi dal punto di vista economico.

Nel ruolo di mezzala ad esempio piace il centrocampista offensivo dell'Udinese Rodrigo De Paul. Il nazionale argentino potrebbe essere acquistato per circa 30-40 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!