Campionato di Serie B mandato in archivio con la promozione in Serie A di Benevento e Crotone e le retrocessioni di Livorno, Juve Stabia e Trapani (in attesa dell'esito del ricorso dei siciliani). Adesso, ad infiammare i cuori delle tifoserie non saranno più le giocate dei calciatori o le vittorie delle squadre ma le voci legate al Calciomercato estivo.

Crotone, possibile offerta per Cordaz

Secondo le indiscrezioni delle ultime ore, il capitano del Crotone Alex Cordaz, alla sua sesta stagione con la maglia rossoblu, sarebbe diventato un profilo interessante per la prossima stagione in casa Spal.

La società di Ferrara, retrocessa dalla Serie A, punta al ritorno immediato nella massima serie e per farlo sarebbe alla ricerca di calciatori affidabili e vincenti per la categoria. Questo avrebbe fatto propendere la società ad inserire il numero uno del Crotone nella possibile lista degli acquisti. Per il calciatore in questa stagione è arrivata la gioia della seconda promozione in Serie A con la maglia crotonese e all'età di trentasette anni difficilmente si farà sfuggire l'occasione di giocare in massima serie con la squadra per la quale tanto ha fatto in questi campionati.

Si valutano le strategie di mercato

Le uniche certezze in queste ore sono rappresentate dalle scadenze dei contratti.

A concludere la loro esperienza in rossoblu saranno Maxi Lopez, Ahmad Benali, Andrea Barberis, Marco Festa e gli altri calciatori che rientreranno per fine prestito ai rispettivi club di appartenenza. Alcuni di questi potrebbero però trovare un accordo. Per Ahmad Benali nelle ultime ore sembrano salite le quotazioni per un rinnovo di contratto mentre per altri l'avventura sarà essenzialmente conclusa senza possibilità di proroghe.

In entrata diversi i nomi accostati alla squadra, tutti in attesa di conferma.

Tempo di festa all'Ezio Scida

Tra gioia per la promozione e voci di mercato la società calabrese sarà impegnata nella serata di sabato 1 agosto all'Ezio Scida in occasione della cerimonia ufficiale di premiazione della squadra.

Un vero e proprio evento che vedrà il tecnico Giovanni Stroppa e i suoi ragazzi riabbracciare una delegazione di tifosi e concedersi alla stampa. L'emergenza sanitaria ha impedito in questa stagione alle tifoserie di partecipare al finale di campionato. Con questa serata si andrà di fatto a chiudere il sipario sul novantesimo campionato della Serie B che proseguirà nei prossimi giorni solamente con le gare post season dedicate ai Play-Off e Play-Out.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!