Il Milan negli ultimi tempi è tornato ad essere una società molto apprezzata a livello europeo. La scelta di giocatori come Brahim Diaz del Real Madrid o Hauge del Bodo/Glimt di accettare senza dubitare il trasferimento a Milano ne dimostra il ritrovato appeal. Stessa situazione potrebbe ripetersi con il centrocampista offensivo francese Florian Thauvin. Il classe 1993 è in scadenza di contratto con l'Olympique Marsiglia e potrebbe liberarsi ad una somma irrisoria considerando il suo talento. Si parla di una valutazione di mercato di circa 15 milioni di euro. In questo momento la società rossonera è coperta sulla trequarti offensiva ma non è escluso l'arrivo del francese in caso di qualificazione ai gironi di Europa League.

Il classe 1993 sarebbe la tradizionale ciliegina sulla torta di un mercato davvero importante portato avanti da Massara e Maldini. Rimane però l'esigenza di rinforzare la difesa: sfumato Fofana (finito al Leicester), i nomi che rimangono nella lista di mercato della dirigenza rossonera sono Tomyasu del Bologna e Nacho del Real Madrid.

Si sarebbe offerto Thauvin del Marsiglia: il francese è in scadenza a giugno 2021

Secondo Sport Mediaset, Florian Thauvin si sarebbe offerto al Milan. Il contratto in scadenza a giugno 2021 permetterebbe alla società rossonera di acquistare a prezzo vantaggioso un giocatore di qualità notevole. Tutto dipenderà dall'eventuale passaggio ai gironi di Europa League, sarà quindi decisivo il match contro il Rio Ave previsto giovedì primo ottobre.

In ogni caso, il Milan potrebbe valutare di acquistare Thauvin la prossima stagione a parametro zero. Rimane però l'esigenza immediata di arrivare ad un difensore centrale, indipendentemente dalla qualificazione o meno ai gironi di Europa League.

Il mercato del Milan

Il Milan è al lavoro per rinforzare il settore difensivo.

Serve infatti un centrale che vada a completare la difesa formata attualmente da Romagnoli, Kjaer, Gabbia e Duarte. Tomyasu e Nacho sarebbero i principali nomi nella lista di mercato di Massara. Il giapponese del Bologna è valutato intorno ai 15 milioni, più o meno lo stesso prezzo di Nacho del Real Madrid.

Non è escluso però che quest'ultimo possa arrivare a Milano in una modalità vantaggiosa, magari con un prestito oneroso con diritto di riscatto. Lo spagnolo infatti vorrebbe una squadra che gli dia la possibilità di giocare la titolare. Fra l'altro è un giocatore duttile, in grado di disimpegnarsi come centrale ma anche come terzino destro. L'acquisto di un difensore sarà finanziato dalla cessione di Paquetà, che a breve sarà ufficializzato dal Lione. Il brasiliano dovrebbe garantire una somma vicina ai 25 milioni.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!