La Juventus in questo inizio 2021 è una delle squadre con più partite giocate all'attivo. Campionato, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Champions League hanno contribuito a rendere ricco il calendario degli uomini di Pirlo. Non è un caso che in questa fase stiano arrivando diversi infortuni. Attualmente infatti ci sono fuori Bonucci, Chiellini, Arthur Melo, Cuadrado e Paulo Dybala. La speranza per Pirlo è che tutti possano recuperare per inizio marzo, dove la Juventus si giocherà gran parte della stagione. Il 2 marzo ci sarà la sfida contro lo Spezia, il 6 invece la Lazio fino ad arrivare al 9 marzo con l'ottavo di ritorno di Champions League contro il Porto.

Fra i motivi dei risultati altalenanti della squadra bianconera potrebbe esserci anche una condizione fisica approssimativa, derivante appunto dalle tante partite giocate.

Ne ha parlato anche il giornalista sportivo Fabio Caressa durante Sky Calcio Club, programma di calcio che va in onda abitualmente ogni domenica dopo le 22:30. Il giornalista si è soffermato in particolar modo sulle parole di Pirlo nella conferenza stampa di presentazione del match Juventus-Crotone, in cui ha sottolineato che la squadra bianconera ha giocato ogni tre giorni in questo inizio 2021.

Fabio Caressa sulle tante partite disputate dalla Juventus

Il giornalista, soffermandosi sulle tante partite disputate dalla Juventus in questo inizio 2021, ha dichiarato: "15 partite in 45 giorni, un andamento pazzesco per la Juventus, normale arrivino infortuni".

Secondo Fabio Caressa questo aspetto potrebbe favorire nel medio-lungo periodo l'Inter, che non ha impegni nelle competizioni europee. Non è un caso infatti che la squadra di Conte nelle ultime partite abbia dimostrato molta brillantezza. Caressa poi si è soffermato sulle parole di Andrea Pirlo nella conferenza stampa di presentazione di Juventus-Crotone.

Il giornalista ha infatti dichiarato: “Pirlo ha detto che la Juventus ha giocato 15 partite in 45 giorni, vuol dire una partita ogni tre giorni, che corrisponde a mezza stagione in un mese e mezzo di una squadra normale”.

Le prossime partite della Juventus

Di certo il calendario della Juventus rimarrà molto ricco anche nelle prossime settimane. Dopo aver affrontato e sconfitto il Crotone lunedì 22 febbraio, sabato 27 se la vedrà con l'Hellas Verona al Bentegodi.

Ad inizio marzo poi ci saranno le sfide con Spezia e Lazio in campionato e Porto in Champions League. Successivamente ci saranno le partite contro il Cagliari il 14 marzo e il Benevento il 21 marzo a chiudere gli impegni del mese di marzo. Gli eventuali quarti di Champions League (in caso di qualificazione contro il Porto) sono previsti nel mese di aprile.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!