La Juventus, nella giornata di ieri 3 aprile, ha pareggiato per 2-2 contro il Torino. Un risultato che non ha soddisfatto l'ambiente bianconero, anche perché ora la situazione in classifica non è delle migliori: la squadra si trova ora al quarto posto a pari merito con il Napoli, che peraltro sarà il prossimo avversario mercoledì 7 aprile. Questo sarà un match fondamentale per la qualificazione alla prossima Champions League: il futuro di Andrea Pirlo potrebbe passare proprio da questa partita.

Attorno al tecnico bresciano ci sono molte voci e nelle ultime settimane si è parlato anche di un possibile ritorno di Massimiliano Allegri.

Ad alimentare queste voci è arrivata un'indiscrezione rilanciata da Tony Damascelli su "Il Giornale". Stando a quanto afferma il giornalista, il presidente della Juventus Andrea Agnelli avrebbe visto il derby di ieri sera nella sua casa di Forte dei Marmi insieme ad Allegri.

La Juventus è in crisi

La sconfitta contro il Benevento di due settimane fa aveva generato molti malumori intorno alla Juventus e i tifosi bianconeri speravano in una reazione di orgoglio nel derby della Mole, ma così non è stato. Infatti, contro i granata la Juventus ha commesso molti errori. I bianconeri, dopo il momentaneo vantaggio di Chiesa, si sono fatti raggiungere dal gol di Sanabria. Ma è stato nel secondo tempo che la squadra ha confezionato un "pasticcio" che ha visto coinvolti Kulusevski e Szczesny, regalando così la palla del provvisorio 2-1 a Sanabria.

Poi la Juventus ha trovato il pari definitivo grazie a Cristiano Ronaldo.

Intanto nelle scorse ore il giornalista Tony Damascelli, su "Il Giornale" ha rivelato che Massimiliano Allegri avrebbe visto il derby in tv in compagnia di Agnelli: "L'incontro aveva, forse, contorni nostalgici". Secondo Damascelli, il presidente della Juventus "si sta rendendo conto che, con la mozione degli affetti, non si possa andare avanti".

La gara contro il Napoli delineerà in qualche modo il futuro bianconero e, in caso di debacle, Allegri potrebbe essere la "scialuppa di salvataggio" della Vecchia Signora per la prossima stagione.

La Juventus pensa alla gara contro il Napoli

In attesa di capire quale sarà il futuro della panchina della Juventus, la squadra deve pensare al match contro il Napoli.

Questa partita, come ha spiegato lo stesso Andrea Pirlo, sarà una sorta di finale. Infatti, la Juve deve ottenere la vittoria se vuole consolidare la propria posizione in classifica in chiave Champions, altrimenti la strada per i bianconeri sarà sempre più in salita. Non arrivare in Champions sarebbe un danno non solo dal punto di vista sportivo, ma anche e soprattutto a livello economico per il club piemontese.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!