Eccoci giunti ad un nuovo appuntamento che mette a confronto i migliori smartphone presenti sul mercato. Districarsi tra i tanti modelli di cellulare non è cosa facile. Per questo motivo, cercheremo di aiutarvi nella scelta dello smartphone da acquistare. Oggi, prenderemo in considerazione due top di gamma delle aziende Microsoft ed Apple: il Lumia 950 XL e l'iPhone 6S Plus. Di seguito, le principali caratteristiche dei dispositivi in questione.

Caratteristiche a confronto

Il 'gigante' dell'azienda americana Microsoft ha uno schermo di grandi dimensioni da 5.7 pollici e appare meno compatto rispetto al top di gamma dell'azienda di Cupertino.

Il Lumia 950 XL sembra essere più ingombrante in considerazione dello spessore e della lunghezza, anche se l'altezza è inferiore rispetto all'iPhone 6S Plus. Il peso dello smartphone Microsoft è di 165 grammi, a differenza del 'melafonino' che pesa 192 grammi. Ovviamente, la differente caratteristica appena evidenziata è dovuta alla diversità dei materiali utilizzati: il Lumia ha una scocca in policarbonato mentre l'iPhone ha una cover in alluminio.

Tornando alle dimensioni del display, da evidenziare che lo schermo del 950 XL ha una risoluzione da 1440x2560 pixel mentre quello del 6S ha una dimensione di 5.5 pollici con una risoluzione da 1080x1920. Da evidenziare, la tecnologia 3D Touch sul secondo smartphone, caratteristica che manca al primo, molto utile per accedere alle varie funzioni tramite la differente pressione delle dita sul display.

Per quanto riguarda il 'cuore' dei due dispositivi, il processore del Lumia è lo Snapdragon 810, mentre quello del device Apple è l'A9, che sostituisce il processore A8 'montato' sul suo predecessore. Infine, la RAM dell'iPhone 6S Plus ha una capacità di 3 GB, a differenza di quella del Lumia 950 XL di 2 GB.

Se volete essere informati sulle altre novità relative ai top di gamma dei più importanti marchi di telefonia mobile, cliccate sul pulsante 'segui', presente all'inizio del presente articolo.

Nel frattempo, potrete dare il vostro contributo nell'apposito spazio dedicato ai commenti.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!