Grande attesa per gli amanti della tecnologia è sicuramente rivolta all’evento che si terrà settimana prossima a Barcellona: parliamo del Mobile World Congress, una fiera sulla tecnologia che si svolgerà dal 22 al 25 febbraio proprio nella città spagnola e che vedrà la presentazione di nuovi dispositivi soprattutto da parte delle aziende di produzione di telefonia Android come Samsung, Lg e Sony. Le prime due aziende sveleranno al pubblico i loro nuovi smartphone (rispettivamente il Galaxy S7 e G5) il 21 febbraio, giorno prima dell’inizio dell’evento mentre la Sony ha ufficializzato la conferenza di illustrazione di un nuovo smartphone, non specificando quale, ma secondo il nostro parere, dovrebbe il Sony Xperia Z6.

Vediamo da vicino le possibili caratteristiche del nuovo dispositivo dell’azienda asiatica.

Sony Xperia Z6 sarà presentato durante il MWC

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti da fonti attendibili vicino all’azienda asiatica, si parla di uno smartphone che dovrebbe presentare uno schermo da 5.2 pollici, con possibilità concreta di vedere inserita nello stesso la tecnologia 3D Touch, mentre per quanto riguarda la sua risoluzione, non dovrebbe presentare un 4k, bensì dovrebbe essere confermato il tradizionale QHD. Interessante anche il processore inserito nel nuovo dispositivo, parliamo di un Qualcomm Snapdragon 820 davvero prestazionale, supportato da un’ottima memoria Ram da 4Gb.

Lettore impronti digitali e fotocamera da 23 megapixel

Altra interessante tecnologia inserita dovrebbe essere il lettore delle impronte digitali, mentre per quanto riguardo il comparto fotografico, la fotocamera posteriore dovrebbe essere da 23 megapixel con apertura di f/2.0 che permette la possibilità di fare video da 4K, quella frontale da 5 megapixel.

Il dispositivo dovrebbe presentare la certificazione IP68, che conferma l’impermeabilità ad acqua e polvere. Nel design non ci sono particolari novità, la scocca è sempre sottile e lineare, tipica dei dispositivi prodotti da Sony. E voi, seguirete la presentazione del nuovo dispositivo dell’azienda giapponese? Se volete, commentate qui sotto.

Segui la pagina Samsung
Segui
Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!