La curiosità degli appassionati hi-tech sulle possibili funzioni che saranno implementate nei prossimi modelli di iPhone continua ad alimentarsi grazie ai rumors provenienti dalla rete. Ultima, ma non per questo meno sorprendente, è la notizia del deposito di un nuovo brevetto da parte della mela morsicata, riguardante uno scanner biometrico in grado di leggere l'espressione facciale e di autorizzare così importanti funzioni di sicurezza, come lo sblocco del dispositivo ed anche le funzioni di pagamento.

Ma nella pratica, se la funzionalità fosse implementata nel prossimo dispositivo, potrebbe andare a sostituire tutte le funzioni oggi svolte dal sensore di sicurezza. Fantascienza o realtà? Lo scopriremo solo nei prossimi mesi. Di certo l'interesse verso la nuova versione dello Smartphone è alto, stando alle indiscrezioni di cui vi parleremo di seguito.

iPhone 8: ordinativi oltre le attese iniziali?

Stante la situazione, sembra dagli ultimi rumors che l'iPhone 8 abbia tutte le carte in regola per rappresentare un ennesimo successo.

Oltre al comparto tecnico, anche quello commerciale sarebbe al centro di indiscrezioni di stampa anglosassone. Dai rumors si evince che Cupertino avrebbe accelerato sugli ordinativi dei nuovi dispositivi, visto che ormai mancherebbe circa un semestre dal lancio. Se la tradizione verrà rispettata, il prossimo telefonino della Apple dovrebbe essere presentato nella seconda metà del mese di settembre.

La nuova gamma dei dispositivi ed il posizionamento di prezzo

Quello che certamente non dovrebbe sorprendere i futuri acquirenti è il probabile posizionamento di prezzo dei futuri iPhone. Si tratterà di dispositivi orientati ovviamente alla fascia alta di mercato, mentre c'è chi afferma che per la cosiddetta versione Pro sarà necessario sborsare oltre 1000 dollari già per la versione di base. Prezzo che in Italia tra cambio uno a uno e imposte potrebbe arrivare addirittura a superare quella soglia.

E voi, cosa pensate dei rumors riguardanti l'iPhone 8? Fatecelo sapere aggiungendo un nuovo commento nel sito. Se invece volete ricevere i prossimi articoli sul comparto smartphone vi ricordiamo di usare la funzione segui che trovate in alto, vicino al titolo.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!