Il vostro budget non è proprio da top di gamma? Nessun problema perché ormai esistono sul mercato dei device dall’ottimo rapporto qualità prezzo che permettono a chiunque di avere uno Smartphone, oggetto da cui oggigiorno è impossibile separarsi, con buone caratteristiche tecniche senza spendere cifre astronomiche.

E sono proprio i più famosi brand come Samsung, Huawei (esclusa la Apple) in aggiunta ad altri brand cinesi, ad offrire dispositivi interessanti anche nelle fasce di prezzo più basse.

Andiamo quindi a vedere quali sono i migliori cellulari da 200 euro per questo mese. In questa lista ne abbiamo racchiusi cinque e ce ne sono per diversi gusti ed esigenze.

Huawei P8 Lite 2017

In questo elenco non poteva certo mancare l’edizione 2017 del Huawei P8 Lite che è stato uno dei più venduti l’anno scorso e sicuramente il preferito in questa fascia di prezzo. Allora Huawei ci riprova proponendo questo nuovo device con le seguenti caratteristiche: display IPS LCD da 5,2 pollici con risoluzione 1080x1920 pixel (424ppi), dimensioni di 147.2 x 72.9 x 7.6 mm con un peso di 147g, chipset HiSilicon Kirin 655 con processore 4x 2.1 GHz Cortex-A53 + 4x 1.7 GHz Cortex-A53, GPU Mali-T830MP2.

La memoria Ram è di 3 GB e quella interna di 16 GB espandibili fino a 128. Buona anche la fotocamera con risoluzione di 12MP per quella principale e di 8 MP per quella frontale. Sistema operativo Android 7.0 (Nougat).

Huawei Y7

Proseguiamo rimanendo ancora in casa Huawei. Questa volta proponiamo il nuovissimo Y7 che monta anch’esso un display LCD IPS ma da 5,5 pollici con risoluzione 720 x 1280 pixels (267 ppi ).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Samsung

Novità anche per il chipset che è Qualcomm MSM8940 Snapdragon 435 con CPU Octa-core 1.4 GHz Cortex-A53 e GPU Adreno 505. Caratteristiche molto simili al P8 Lite anche per la fotocamera con risoluzione della camera posteriore da 12 MP e quella anteriore da 8 MP. Meno memoria invece per quel che riguarda la Ram. Infatti è di 2 GB mentre lo storage è di 16 GB. Come sistema c’è ovviamente l’ultima versione di Android, Nougat. Nota di merito per la batteria da 4000 mAh che dovrebbe assicurare una maggiore autonomia rispetto al P8 Lite la cui batteria è di 3000 mAh.

Oukitel K6000 Plus

La terza proposta che vi facciamo è proprio dedicato a coloro che hanno bisogno di una durata maggiore della batteria. L’Oukitel K6000 Plus infatti è dotato di una batteria da ben 6080 mAh e ricarica rapida (12V/2A). Le caratteritiche tecniche sono di tutto rispetto.Infatti lo schermo è da 5,5 pollici FullHD con risoluzione 1080X1920. La Cpu è MediaTek MT6750T octa-core (4X 1.5 GHZ ARM CORTEX-A53, 4X 1.0 GHZ ARM CORTEX-A53) e la GPU è Mali T860-MP2 .

La fotocamera posteriore è di 16MP con flash mentre quella frontale di 12MP. Anch’esso ha il sistema operativo Android Nougat ma in più rispetto ai primi due modelli consigliati è il comparto memoria. Ben 4GB di Ram e 64GB quella interna, espandibile come al solito tramite microSD, fino a 128 GB.

Wiko Ufeel Prime

Proseguiamo con questo modello di casa Wiko, lo Ufeel Prime che ha un apparato tecnologico simile ai precedenti.

Infatti il display è IPS di 5 pollici con risoluzione 1080x1920 (441ppi). Ha dimensioni di 142.5 x 69.9 x 8.7 mm con 150g di peso. Il chipset è Qualcomm MSM8937 Snapdragon 430 con CPU Octa-core 1.4 GHz Cortex-A53 e GPU Adreno 505.

La memoria interna è di 32 GB espandibili fino a 64 GB tramite microSD mentre la Ram è di 4GB. Nota dolente per il sistema operativo che è la versione precedente di Android, cioè Marshmallow (6.0.1). Si distingue invece dai precedenti dispositivi per il comparto fotocamera. Infatti anche la fotocamera anteriore, di 8MP, è dotata di flash led. Il che lo rende molto utile per i selfie in condizione di scarsa luminosità. La fotocamera posteriore è da 13 MP.

Samsung Galaxy J7 2016

Concludiamo così questa carrellata dei migliori smartphone da duecento euro. Per chi non vuole rinunciare ad avere un dispositivo firmato Samsung, ecco che vi consigliamo il Galaxy J7 edizione 2016 che, nonostante l’uscita della versione 2017, si difende ancora bene. Lo schermo è Super Amoled da 5,5 pollici con risoluzione 1280x720 (267ppi). Processore Exynos 7870 di tipo octa-core 1,6 Ghz Cortex A53, la GPU invece è Mali-T830MP2. Memoria Ram da 2 GB e 16GB quella interna. Fotocamera principale da 13MP mentre quella anteriore da 5MP. Sistema operativo Android Marshmallow che potrebbe essere a breve aggiornato a Nougat. La batteria abbastanza nella media, infatti è da 3300mAh.

Il prezzo di 200 euro circa dei telefonini si riferisce al mercato online. Nei negozi potrebbe essere sensibilmente superiore. Interessante anche l'offerta del Samsung Galaxy J7 da Expert o quelle proposte da Euronics.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto