Questa è una di quelle storie incredibili a credersi, eppure sta facendo il giro del mondo. È accaduta a maggio ma è arrivata dalle nostre parti solo in questi giorni. La signora colombiana rimasta intrappolata in un’inferriata a causa della sua curiosità è destinata a diventare leggenda. A riportare la notizia sono state piattaforme di informazione come How To do For e Fidelity House.

Scatti rubati

La notizia è arrivata dapprima dai social network, dove sono state pubblicate delle foto, degli scatti rubati, alla signora rimasta prigioniera nell’inferriata di protezione di una finestra a La Virginia, in Colombia, durante una sessione di ascolto più o meno clandestino di quello che stava accadendo nella casa dei suoi vicini.

La dinamica

Da quanto riportato da altri siti di informazione, pare che l’attenzione della donna sia stata catturata da una quotidiana discussione dei suoi vicini di casa. L’intento della donna sarebbe stato proprio quello di approfondire la motivazione di quel litigio che aveva catturato la sua attenzione. A un certo punto, però, la curiosità ha prevaricato sul buon senso. La signora, dopo aver cercato di reperire più informazioni possibili tramite l’udito, ha ben pensato di cercare elementi a completamento della sua notizia anche con lo sguardo.

Ha scelto dunque di affacciarsi sempre più vicina al contesto della discussione tra i suoi vicini e, oltrepassando con la testa l’inferriata che protegge la finestra della casa, è andata a bloccarsi da sola in quella situazione poco onorevole e che l'ha resa famosa per essere una persona che origlia le conversazioni altrui.

Scoperta e soccorso

Accortasi di essersi incastrata, la donna avrebbe provato a uscire dall’inferriata, perché contava di riuscire a fare un procedimento inverso a quando è entrata senza considerare le misure.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Dopo poco i padroni di casa si sono accorti di avere alla finestra un’ospite poco gradita. I soccorsi hanno impiegato 5 ore per riuscire a liberare la donna rimasta in piedi, in una posizione sicuramente non comoda, per il resto della giornata. In futuro, sicuramente, non agirà più senza pensare a non perdere la testa in mezzo alle inferriate di una finestra solo per impicciarsi negli affari della vita d'altri.

Non un unico caso

Seppur questo caso specifico abbia divertito, essere spiati da un vicino di casa non è un caso raro e isolato. Spesso si leggono, anche nei forum sui social network, storie di vicini di casa spiati da altri. Talvolta accade con gente appena arrivata in un condominio o quando il vicino di casa non partecipa alla vita quotidiana dell’edificio in cui vive. Sono molti i casi lamentati anche pubblicamente di persone che si indispettiscono quando notano questo tipo di atteggiamenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto