Con un gesto davvero importante, soprattutto perché lontano da momenti di clamore sensazionalistico dovuto ai continui sbarchi di migranti ed anche, purtroppo, alle molte tragedie che spesso hanno luogo in quel lembo di mediterraneo a sud della nostra penisola, la Rai Cinema regala agli abitanti di Lampedusa una videoteca.

La struttura verrà realizzata in una piccola sala nel centro della cittadina che porta lo stesso nome dell'isola. Ma non solo. La videoteca infatti avrà in corredo una library di circa 60 film per bambini e ragazzi del listino di 01 Distribution.

Rai Cinema, tra l'altro, ha invitato i grandi colossi del cinema ad aderire al progetto inviando del materiale per arricchire il corredo della videoteca.
Con questo regalo sicuramente non verranno risolti i grossi problemi che i lampedusani hanno affrontato e continuano ad affrontare ogni giorno, ma almeno con questo omaggio avranno garantito un posto dove poter allontanarsi dalle preoccupazioni di tutti i giorni e poter vivere dei momenti di svago.
Non resta che sperare che non solo le grandi case cinematografiche, ma chiunque possa sentire come proprio l'invito fatto da Rai Cinema ed aderire al progetto invii a sua volta film per ragazzi e bambini di modo da poter allargare ed arricchire la già importante dotazione della Rai.
Auguriamoci anche che questo possa essere solo un esempio di come, con poco, si possono aiutare persone che, con il loro esempio, hanno dimostrato al mondo intero il grande cuore che hanno gli italiani.
La videoteca verrà inaugurata domani, sabato 29 marzo, alla presenza del sindaco Giusy Nicolini.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto