Negli ultimi giorni, il caso relativo alla morte di Elena Ceste ha mediaticamente archiviato almeno in parte il giallo sul delitto di Yara Gambirasio, la tredicenne di Brembate di Sopra della cui uccisione è accusato il muratore di Mapello Massimo Giuseppe Bossetti, in carcere dallo scorso 16 giugno, incastrato dalla prova regina del Dna, le cui tracce sarebbero state rivenute sui vestiti della giovane vittima. E' proprio Bossetti il protagonista al centro delle ultime news in merito a Yara Gambirasio, alla luce di nuove perizie in corso e di un evento che lo vede coinvolto in prima persona: ecco quali sono le news aggiornate ad oggi 28 ottobre 2014.

Yara Gambirasio news oggi: nuovi esami e compleanno di Bossetti in carcere

In base alle ultime news su Yara Gambirasio, il pm che segue il caso, Letizia Ruggeri, avrebbe richiesto nuove perizie sulle tracce di peli trovati sul chiacchierato furgone Iveco Daily di Bossetti ed ora sotto sequestro. L'uomo potrebbe aver obbligato la giovane a salire sul furgone? Non si esclude nessuna pista mentre continuano anche gli esami sui circa 200 reperti piliferi rinvenuti sul corpo di Yara Gambirasio, di cui una decina risultano di natura umana e due appartenenti alla stessa persona.

Dati, questi, che tuttavia non sarebbero sufficienti ad escludere una casualità. Tra le varie tracce, nessuna tuttavia sarebbe compatibile con il Dna di Bossetti.

Per Bossetti, la giornata di oggi 28 ottobre acquista un'importanza particolare in quanto proprio oggi compie gli anni. Compleanno in carcere per l'uomo e, in base alle ultime news, la famiglia ha voluto comunque inviare gli auguri sentiti per mezzo dell'avvocato Benedetto Maria Bonomo.

La sorella Letizia ed i due genitori hanno così avuto modo di rinnovare ancora una volta la propria vicinanza al presunto assassino di Yara Gambirasio. Il messaggio di auguri per il compleanno di Bossetti è stato diffuso onde evitare news infondate: il legale ha spiegato infatti che la famiglia non ha potuto far visita all'uomo a causa del limitato numero di visite a disposizione.

Segui la nostra pagina Facebook!