Elena Ceste è stata davvero uccisa? E' questa l'ultima strada che gli inquirenti hanno deciso di percorrere con maggiore attenzione - senza tuttavia tralasciare nessuna ipotesi - dopo il ritrovamento del corpo senza vita della donna e mamma di 37 anni, scomparsa lo scorso 24 gennaio da Costigliole d'Asti e ritrovata cadavere nelle campagne dell'Astigiano solo pochi giorni fa. La tesi dell'omicidio viene ora alimentata da tutta una serie di elementi ed anche la famiglia di Elena sembra aver allontanato l'idea del suicidio. Ecco le ultimissime news sul giallo della donna di Costigliole e sul perché la sua sarebbe stata una morte violenta e procurata.

Elena Ceste news oggi: ecco gli indizi che fanno parlare di omicidio

La famiglia di Elena Ceste è sconvolta dopo il ritrovamento del cadavere della donna. Le speranze di ritrovarla viva sono sparite ma l'idea del suicidio si allontana sempre di più. Le ultimissime news sul giallo di Costigliole d'Asti sarebbero tutte indirizzate verso la tesi dell'omicidio. Da fonti autorevoli, secondo quanto emerso durante Domenica Live e poi nel corso della puntata di ieri di Pomeriggio Cinque, Elena Ceste sarebbe stata uccisa e la sua sarebbe stata una morte violenta e procurata.

Nessuna smentita sarebbe giunta da parte degli inquirenti, impegnati nella ricerca della verità. Le probabilità che si sia trattato di omicidio volontario (per il quale è indagato il marito Michele Buoninconti) aumentano con il passare delle ore: ecco quali sono le motivazioni.

Oltre alle indiscrezioni ed alle news relative ai risultati dell'autopsia compiuta sul corpo di Elena Ceste, emergono degli indizi importanti che alimentano la tesi dell'omicidio.

Intanto, anche l'amica della donna ha ribadito come sia stato impossibile per Elena raggiungere a piedi e completamente nuda il luogo dove poi è stato rinvenuto il cadavere. Qualcuno lo dovrebbe avere nascosto lì in un secondo momento. Una cosa sembra certa: chi ha occultato il cadavere lo ha fatto con l'intento di non farlo venire più alla luce, tuttavia fallendo. Il mistero sulla morte di Elena Ceste rimane ancora fitto: seppur importanti, gli indizi in mano agli inquirenti sarebbero ancora pochi.

Di fondamentale importanza risulterebbero invece tutti i risultati dei test dei Ris di Parma compiuti sul cadavere della donna e che potrebbero dirci molto circa il suo presunto assassino e le modalità con le quali Elena Ceste sarebbe stata uccisa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto