Continuano senza sosta le indagini relative al caso di Elena Ceste, la donna di Costigliole d'Asti scomparsa da mesi e il cui cadavere è stato ritrovato più di un mese fa nelle campagne della zona. Una questione che è finita su tutti i giornali e che ha suscitato l'interesse di gran parte dell'opinione pubblica. La domanda che tutti si fanno è sempre la stessa: chi è stato ad uccidere Elena Ceste? Si tratta dello stesso quesito che in queste settimane si stanno facendo gli inquirenti, che nelle ultime ore sembrano chiudere il cerchio intorno al marito della donna Michele Buoninconti. Andiamo a fare il punto della situazione sulle indagini ad oggi 9 dicembre 2014.

Pubblicità
Pubblicità

Elena Ceste, le ultime news ad oggi 9 dicembre 2014: giallo sempre più fitto 

Le ultime news al 9 dicembre relativamente al caso di Elena Ceste sono riferite alle tante incongruenze che presenta la versione di Michele Buoninconti: gli inquirenti non sono stati affatto convinti della sua ricostruzione e già sono state elencate le numerose incongruenze e bugie di Michele. Ma se è vero che la posizione di Michele Buoninconti continua a peggiorare, che il suo comportamento appare sempre più ambiguo che l'uomo rimane l'unica persona iscritta al registro degli indagati, è anche vero che alcune affermazioni attribuitegli lasciano pensare ad una verità misteriosa, riferita a quelli che l'uomo chiama 'gli amici di Elena'.

Proprio nelle ultime ore è uscita fuori una confidenza che l'uomo avrebbe fatto ad un amico di famiglia: 'Ucciderò gli amici di Elena, quelli che le davano fastidio', avrebbe affermato l'uomo.

Elena Ceste, ultime notizie di oggi 9 dicembre 2014: chi sono gli 'amici di Elena'?

Secondo quanto riferito dalla rivista il Giallo, con un di questi 'amici', lo stesso Buoninconti avrebbe avuto a che fare direttamente, con uno scontro fisico che aveva rischiato di degenerare.

Pubblicità

Bastano queste parole per lasciar spegnere i sospetti su Michele? E chi sono questi amici di Elena? Per restare aggiornati su tutte le ultime novità sul caso di Elena Ceste, cliccate sul tasto 'Segui' in alto in questa pagina.

Leggi tutto