Uno strano caso sta facendo il giro del mondo negli ultimi giorni soprattutto tramite il web. Infatti vari utenti guardando le foto di Google Street View relative alla città di Liverpool in Inghilterra, recentemente aggiornate, si sono accorti che in alcune di queste immagini tratte da una via della città britannica sembra apparire, in un edificio che fino al 1997 ospitava un orfanotrofio ma che adesso è stato abbandonato, quello che sembrerebbe come il fantasma di un bambino. In particolare vi sarebbe una foto di Google street view che mette bene in evidenza questa inquietante presenza affacciata dal primo piano dell'edificio.

La notizia è stata ripresa da molti giornali tra cui il quotidiano britannico Mirror. Secondo la stampa che si è occupata del caso, da tempo l'edificio è al centro di strane storie. Infatti nel corso del tempo le leggende su apparizioni di fantasmi si sono moltiplicate soprattutto da quando l'edificio che prima ospitava il Seaman Orphan Institution nel 1997 è stato abbandonato. Molti tra gli abitanti della zona, che dopo queste foto sono ancora più terrorizzati, sostengono di essere stati protagonisti di avvistamenti di strane presenza soprannaturali. Le riprese in questione sono state effettuate lo scorso venerdì 13 Febbraio. Questo in quanto la macchina di Google Street View era in giro per la città inglese per il consueto aggiornamento delle immagini.

Guardando le fotografie con attenzione attraverso il riflesso della finestra si intravede la sagoma di quello che da molti viene definito come un bambino in lacrime. Ovviamente le immagini non sono molto chiare e potrebbe trattarsi solo di un gioco di luci. Questo è quello che pensano tutti coloro che non credono nel paranormale e che pensano si tratti di un effetto ottico.

Tuttavia sono in molti, in special modo nella città britannica, a credere nelle strane leggende che girano attorno a quell'edificio e alle strane presenze che molti dicono di avere incontrato nei paraggi. Quello che è certo è che le immagini sono autentiche e si possono trovare tutt'ora utilizzando il servizio di Google street View.

Segui la pagina Google
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!