Si gioca alle 18,00 il derby della capitale Lazio - Roma, ma invece di essere la partita al centro degli interessi occorre diffondere altre notizie. Due tifosi accoltellati prima del match al di fuori dello Stadio Olimpico di Roma nelle immediate vicinanze dell'impianto. I due tifosi accoltellati sembrerebbero feriti all'addome e secondo le indiscrezioni che giungono dal luogo degli scontri già caricati su due ambulanze e trasportati d'urgenza al pronto soccorso seppur non in pericolo di vita.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale A.S. Roma

Forse tifosi della Roma gli accoltellati

I due accoltellati sembrerebbero tifosi della Roma e che siano venuti a contatto con la tifoseria opposta in zona 'lungotevere', la città di Roma nelle immediate vicinanze dello stadio è blindata dalle forze dell'ordine ancor più dopo lo spregevole episodio accaduto poco fa.

Le cause e la dinamica da chiarire 

Non è ancora chiaro come sia accaduto il fatto nonostante il grande spiegamento di forze dell'ordine presenti sul luogo, ma quel che è quasi certo è che a ferire i tifosi accoltellati siano stati alcuni pseudo-tifosi della Lazio, confermando che il Derby tra Lazio e Roma è una delle partite più pericolose per quanto riguarda l'ordine pubblico.

Si gioca alle ore 18,00

Proprio le autorità competenti -che sospettavano scontri- hanno deciso di giocare la parta ad un orario lontano dal tramonto, per dare la possibilità alle forze dell'ordine di presidiare meglio la zona. Ancora vivo nella memoria di tutti quanto accaduto il 4 giugno 2014 con il ferimento ed il conseguente decesso di Ciro Esposito, supporter del Napoli ucciso a colpi di pistola da uno scellerato sotto effetto di stupefacenti attualmente sotto processo.

I migliori video del giorno

A quanto pare nemmeno questa contromisura è servita ad evitare scontri e tumulti tra le due tifoserie che sono entrate in contatto in zona 'lungotevere' nelle immediate vicinanze dello stadio olimpico dove a partire dalle 18,00 si gioca il derby Lazio - Roma valevole per l'ingresso in Champions League dato che le due squadre sono divise solamente da un punto.