Il fatto è avvenuto ieri intorno alle 17,30 ad Albano, esattamente a Piazza Mazzini, dove un tunisino ubriaco fradicio ha gettato nel panico le persone presenti. Il 35enne alla guida di un camion, ha tentato la fuga, ma dopo un inseguimento ed una violenta lite con le forze dell'ordine, è stato arrestato.

L'uomo, visibilmente ubriaco visto il modo di guidare a "zig zag", prima di finire contro una fermata dell'autobus, ha colpito diverse automobili parcheggiate lungo la via del Mare in direzione Appia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Il suo camion, solitamente utilizzato per il trasporto di prodotti ortofrutticoli ai mercati generali, ha terminato la corsa contro la ringhiera di ferro che circoscrive il viale di villa Doria.

Una volta sceso dal mezzo l'uomo, già noto alla polizia, ha iniziato a dare di matto, picchiando e prendendo a parolacce i passanti, finché un gruppo di questi composto da un tassista ed altri ragazzi presenti all'interno della villa, sono riusciti a bloccarlo e ad allertare le forze dell'ordine.

L'arresto

Dopo qualche minuto e sono giunti sul posto con una volante gli agenti del commissariato di polizia di Albano, i quali hanno avuto non pochi problemi con il 35enne che, preso dall'ira, ha ingaggiato una rissa con questi ultimi, tentando anche la fuga. Ci sono voluti diversi minuti e diverse ferite ai danni dei poliziotti prima di riuscire a bloccare e ammanettare l'uomo.

Il tasso alcolemico rilevato era molto al di sopra del limite consentito. Il magistrato di turno ha disposto ieri in serata il fermo e l'arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I migliori video del giorno

E non è tutto. Infatti al 35enne verrà ritirata la patente, sequestrato il veicolo e si prenderà anche una denuncia penale per guida in stato di ebbrezza.

Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi durante la folle corsa e lo schianto contro la fermata del bus grazie alla prontezza dei presenti che accortisi di quello che stava succedendo si sono dileguati in tempo. Sul luogo sono giunti i vigili urbani per effettuare i rilievi dell'incidente, mentre il traffico ha subito dei rallentamenti, nella zona dove è avvenuto il fatto.