Una grave notizia di cronaca è stata registrata nella regione Calabria. Nella provincia di Cosenza infatti, un uomo di 68 anni ha cercato di togliere la vita a suo figlio utilizzando un cacciavite. La vittima riporta adesso gravi ferite ed è stato trasportato in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico. Un'altra notizia di cronaca nera scuote la regione Calabria. Vediamo la prima ricostruzione effettuata dalle forze dell'ordine che sono intervenute sul posto. 

Il tentato omicidio

Il tutto è accaduto nella provincia di Cosenza ed in particolare a Corigliano Calabro. Un uomo di 68 anni, Antonio Bomparola, ha cercato di compiere un gesto davvero terribile nei confronti del proprio figlio.

L'uomo infatti, probabilmente in preda ad un raptus di follia, avrebbe afferrato un cacciavite e avrebbe cominciato a scagliarsi contro il figlio. Lo avrebbe ripetutamente colpito all'addome nel corso di una lite per futili motivi.

Dalle prime indagini è emerso infatti che si tratta dell'ennesima discussione tra i due, poiché erano soliti litigare animatamente. I colpi di cacciavite hanno provocato diverse ferite sul corpo della vittima. Egli però è stato repentinamente soccorso ed è stato trasportato al vicino ospedale di Corigliano Calabro. Qui i medici, dopo aver effettuato tutti gli accertamenti, lo hanno immediatamente sottoposto ad un intervento chirurgico per curare le diverse e gravi ferite riportate. Per fortuna al momento non è in pericolo di vita.

L'arresto dell'uomo

Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine ed in particolare i carabinieri, che dopo l'aggressione hanno arrestato il 68enne.

I migliori video del giorno

Nella mattina del 23 novembre è emerso che Bomparola è stato condotto in carcere con l'accusa di tentato omicidio nei confronti del figlio. Ulteriori indagini sono però in corso per capire quale fosse il motivo del litigio che stava portando alla morte dell'uomo. In attesa di ulteriori informazioni, vi invitiamo a restare collegati con i nostri articoli cliccando sul tasto 'Segui' posizionato in alto accanto al nome dell'autore dell'articolo