Uno dei misteri che ha accompagnato e sicuramente continuerà ad accompagnare l'uomo (fino a quando non ci sarà l'inconfutabile prova) è se siamo o meno soli nell'Universo. Anche se migliaia di persone affermano di aver vissuto esperienze con esseri di altri mondi o addirittura di esserci costantemente in contatto, per la scienza ufficiale non esiste nessun segnale che lì fuori ci sia qualcuno oltre noi. Molti astronomi e scienziati però, pensando fuori dagli schemi, si chiedono costantemente se non ci sia una qualche civiltà che stia provando o abbia provato a contattarci.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo un nuovo studio pubblicato su Astrobiology, si potrebbe arrivare al bandolo della matassa, studiando i dati provenienti dalle scoperte dei pianeti extrasolari, iniziate nel lontano 1990. Secondo i ricercatori infatti, è altamente probabile l'Universo sia stato abitato in passato da forme di vita ormai estinte. Il responsabile della ricerca è il fisico e astronomo Adam Frank, professore presso l'Università di Rochester.

L'esistenza di civiltà aliene

"Il problema dell'esistenza di civiltà aliene nel nostro Universo è stato sempre ampiamente discusso.

Conosciamo il numero approssimativo di stelle esistenti, ma non sappiamo quante di queste stelle possano aver avuto pianeti con vita, in quanto tempo si sia evoluta e soprattutto dopo quanto si sia estinta", dichiara Frank. Gli scienziati modificando l'equazione di Drake, sono giunti alla conclusione che è altamente improbabile che siamo soli nell'Universo e che quasi sicuramente esiste o è esistita una civiltà evoluta da qualche parte, anche se, date le incredibili distanze è (ed è stato) quasi impossibile riuscire a comunicare con qualcuna di loro.

Pubblicità

"I risultati dimostrano che non siamo l'unica razza dell'universo che ha seguito un ciclo evolutivo, è già accaduto sicuramente in passato. Possiamo iniziare quindi ad analizzare il problema e a capire cosa porta una civiltà a vivere e svilupparsi per lunghi periodi di tempo e cosa no", conclude Frank.

Anche se per alcuni scienziati è praticamente impossibile qualunque tipo di interazione con una razza aliena, è altamente probabile invece, che in qualche parte del cosmo, in questo momento, ci sia una civiltà evoluta che magari si sta ponendo la stessa domanda: siamo soli nell'Universo?

Leggi tutto