Un bambinodi circa un anno e mezzo, di nazionalità rom, durante un momento di distrazione dei genitori è stato morso ferocemente alla testa e sul collo da un cane di razza corsoed è tragicamente deceduto poco dopo. I genitori hanno tentato una corsa disperata al pronto soccorso, ma il piccolo, dopo aver lottato tra la vita e la morte, non ce l'ha fatta.

Le dinamiche della tragedia

La tragedia è avvenuta il 19 ottobrenel pescarese, a Cepagatti, intorno alle ore 18:30.

È stato coinvolto un bambino di nazionalità rom che avrebbe compiuto due anni nel mese di febbraio. Secondo le ricostruzioni effettuate immediatamente dalle forze dell’ordine intervenute sul luogo del tragico incidente la vittima, il piccolo Ferdinando Di Rocco, si era allontanato di pochi metri dai genitori, che in quel momento erano impegnati a effettuare un trasloco. Dopo pochi istanti, sicuramente durante un momento di distrazione dei due coniugi, un cane di taglia grandedi razza corso, legato con una catena di ferro a un pilastro situato nel piazzale dove era collocata l’abitazione della coppia, ferocemente azzannato al cranio ed al collo il bambino, provocandogli gravissime lesioni e non lasciandogli scampo.

I genitori del piccolo Ferdinando sono intervenuti nell’immediato e lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Chieti. Sul luogo della tragica vicenda, data la gravità della situazione, con tempestività era arrivato inoltre un elicottero del 118 che però non ha trovato la coppia, che si era già precipitata all'ospedale più vicino. Nonostante gli svariati tentativi di rianimazione effettuati dal personale medico sanitario dell’ospedale di Chieti, a causa delle gravissime condizioni in cui versava per il bimbo non c’è stato nulla da fare.Secondo le indagini, partite immediatamente, il cane è di proprietà legale del padre della giovanissima vittima.

L’animale è stato immediatamente sequestrato e portato al canile. I carabinieri sono intervenuti sul luogo per indagare sul caso e fare maggiore chiarezza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto