E' morto all'età di 90 anni fidel castro figlio di un coltivatore e di una colf, il leader rivoluzionario di cuba, ad annunciarlo con voce tremante in un comunicato stampa il fratello Raùl Castro ad oggi al potere dell'Isola. Il presidente in carica ha annunciato che ci saranno ben nove giorni di lutto deciso dal Consiglio di Stato, la bandiera a Cuba sarà a mezz'asta nelle sedi pubbliche e istituti militari ed i funerali si svolgeranno il 4 dicembre 2016. Ma in alcune zone le commemorazioni di gioia in strada da parte del popolo che aspettava da 60 anni la sua morte sono già incominciate da ieri 25/11/2016 dalle ore 22,30.

La sua Vita

Laureato in Legge, molto giovane si è avvicinato alla Politica, tanto da incominciare il suo lavoro nel 1959.

Sposato e divorziato ha comunque continuato a frequentare i figli avuti dalle sue relazioni. E' stato in carcere per aver guidato un disastroso assalto di ribelli in una caserma dell'esercito vicino a Santiago, condannato a quindici anni, ne ha però scontato solo uno. Il Comandante aveva superato indenne molteplici tentativi di omicidio, per non parlare di un delicatissimo intervento chirurgico subito circa dieci anni fa.Nel 2008 ha scelto di lasciare il potere al fratello minore Raùl che è riuscito ad riallacciare le relazioni con il nemico imperialista statunitense, fino ad ottenere nel marzo scorso la visita del presidente Barack Obama avvenuto all'Avana. Il 13 agosto scorso, la sua ultima apparizione in pubblico proprio davanti a tutti i suoi sudditi, come per salutarli per l'ultima volta e per lasciare così un segno della sua esistenza.

I migliori video del giorno

L'ultimo saluto

Il corpo verrà poi cremato per volere di Fidel Castro e le ceneri attraverseranno tutto il Paese per ben quattro giorni. Ed è proprio dal 28 novembre 2016 che i cubani potranno rendere omaggio al proprio Leader presso il Memorial Josè Martì dell'Avana, il giorno successivo è prevista una grande cerimonia di massa presso la Plaza de la Revolucion ed infine, successivamente, partirà dall'Avana fino a Santiago de Cuba dove ci sarà la cerimonia finale.