Da quando sono state ritrovate, utilizzando Google Earth, delle piramidi nelle lande desolate dell'Antartide, è sembrato ai più di trovarsi in un film di Indiana Jones o in un gioco di Tomb Rider. Ma il ritrovamento delle strane costruzioni non è una semplice finzione, ma la realtà. In questi giorni sono molte le teorie che si stanno formulando in proposito, molte delle quali vengono rivangate da vecchi libri sull'argomento, come Impronte degli Dei e affini. La notizia è stata inizialmente riportata dal The Express, ed ha avuto una discreta risonanza in tutto il mondo, soprattutto perché sono stati chiamati in causa gli UFO e gli alieni. Le domande a questo punto sono tante e non tutte, purtroppo, godono di una risposta.

Cambiare il corso della storia umana

Il fatto che potrebbero esserci delle strutture, costruite da una civiltà sicuramente scientificamente avanzata, in una zona come l'Antartide, comporterebbe la riscrittura dell'intera storia del mondo. Molti fatti accaduti in passato, verrebbero guardati sotto una luce del tutto nuova ed inaspettata e punti fermi dell'archeologia verrebbero scardinati istantaneamente. Ci si chiede cosa possano essere quelle forme piramidali e se abbiano un collegamento con le strutture costruite in Egitto, che pure non hanno pochi problemi di datazione. Ciliegina sulla torta, le strutture ritrovate sarebbero tre, come le piramidi di Giza. Secondo molti l'ipotesi aliena è molto probabile.

Cambiamenti climatici

Nel 2009 gli scienziati hanno ritrovato dei pollini in Antartide, che hanno fatto supporre che anticamente il clima di quelle zone si aggirasse intorno ai 20 gradi, temperatura lontana dai -49 gradi attuali.

I migliori video del giorno

Nel 2012 invece sono stati analizzati 32 specie di batteri nel Lago Victoria, che attestano il cambiamento climatico. Gli esperti di ufologia e del paranormale sostengono, invece, che si tratti di strutture costruite dai terrestri con l'aiuto di alieni. Strutture costruite in questo modo sarebbero molte e sparse in tutto il mondo. E voi cosa ne pensate? Dopo l'avvistamento di Rasputin in Russia non spaventa più nulla, l'importante è rimanere con i piedi per terra.