Una drammatica notizia ci giunge dalla Calabria dove, poche ore fa, un ragazzo di 26 anni ha perso tragicamente la vita mentre stava lavorando in un terreno agricolo. Il giovane sembrerebbe che stesse lavorando su un trattore quando, per cause ancora tutte in corso di accertamento, il mezzo si è capovolto. Il giovane è rimasto quindi schiacciato sotto il pesante mezzo, riportando purtroppo ferite mortali.

Sul posto si sono recati i sanitari del 118 che non hanno potuto fare nulla per riuscire a salvarlo. Sull'accaduto stanno indagando gli inquirenti giunti sul posto per effettuare tutti i rilievi del caso. Sempre in Calabria un altro ragazzo di 26 anni ha perso la vita in un altro incidente.

Calabria, giovane ragazzo di 26 anni perde la vita schiacciato sotto un mezzo agricolo

Nel primo pomeriggio di oggi, un ragazzo di soli 26 anni, di cui al momento sono state rese note solo le iniziali del suo nome S.

C., è tragicamente deceduto dopo essere rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro. Questa triste vicenda si è consumata in un appezzamento di terra in provincia di Reggio Calabria, precisamente nei pressi del comune di Locri, nella contrada Rutolo. Il 26enne stava infatti lavorando con un suo mezzo agricolo quando, purtroppo, per cause ancora tutte da chiarire, il mezzo si è ribaltato e il ragazzo è rimasto schiacciato sotto il trattore stesso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Sul luogo si sono quindi recati velocemente i sanitari del 118 che hanno cercato di fare il possibile per riuscire a salvarlo, prestandogli tutte le cure del caso. Purtroppo, però, le ferite che ha riportato sono risultate essere letali. Oltre al personale medico, sul posto si sono recati anche le forze dell'ordine della stazione di Locri per poter riuscire a stabilire il perché il trattore si sia ribaltato. Nei prossimi giorni dovranno quindi fare maggiore chiarezza sulla dinamica di quanto avvenuto.

Altro ragazzo di 26 anni muore in Calabria a causa di un incidente stradale

Un altro giovane ragazzo di soli 26 anni è rimasto vittima di un incidente stradale che si è verificato sempre in provincia di Reggio Calabria, nelle vicinanze del comune di Scilla. Dalle ultime ricostruzioni effettuate dalle forze dell'ordine sembrerebbe che il ragazzo, che si chiamava Nicola Sciglitano, si trovava a bordo di uno scooter insieme ad un suo amico quando, probabilmente per evitare un'auto, ha perso il controllo andandosi a schiantare sull'asfalto.

Per lui non ci sarebbe stato nulla da fare, mentre per l'amico solo tanto spavento. Il ragazzo lascia sua moglie e due bambini piccoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto