Poche ore fa un grave incidente stradale mortale si è verificato in Calabria e ha causato il decesso di un giovane di soli 29 anni. Il ragazzo, dalle prime notizie, sembra che stesse andando a fare lo scrutatore presso un seggio elettorale quando avrebbe perso il controllo dell'autovettura su cui stava viaggiando, andandosi a schiantare contro il guard-rail posto al limite della carreggiata. Per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.

È giunto vivo in ospedale ma è deceduto dopo poche ore. Sul posto ai sono recati i carabinieri per i rilievi di rito che dovranno stabilire l'effettiva dinamica di quanto accaduto.

Calabria, giovane muore mentre va a fare lo scrutatore

Un giovane ragazzo di soli 29 anni che si chiamava Valerio Graziano, poco dopo le ore 6 di oggi domenica 26 maggio, ha perso tragicamente la vita mentre si stava recando a un seggio elettorale nel comune di Crotone.

Il ragazzo doveva infatti fare lo scrutatore per le elezioni europee, ma purtroppo non è mai arrivato a destinazione.

Dalle prime informazioni che ci giungono sembrerebbe che si trovasse a bordo della sua autovettura, una Fiat Punto, e stava transitando lungo via delle Nazioni Unite, nel quartiere Farina, quando per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro il guard-rail posto al limite della carreggiata, dopo aver colpito il piantone della recinzione del pontino sul torrente Tuvolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

L'impatto è stato drammatico e il giovane è rimasto gravemente ferito. In un primo momento è stato soccorso da una pattuglia della Polizia che proprio in quel momento stava transitando sulla strada. Successivamente, gli agenti hanno chiamato i soccorsi del 118 che si sono recati velocemente sul luogo del sinistro. I sanitari dopo averlo stabilizzato, l'hanno trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, dove è stato ricoverato in condizioni disperate.

I medici hanno cercato di fare il possibile per riuscire a salvargli la vita, ma le sue condizioni di salute si sono ulteriormente aggravate. Le ferite riportate sono risultate essere infatti troppo gravi e intorno alle ore 09:00 il suo cuore ha smesso di battere.

Le forze dell'ordine che si sono recate sul posto hanno iniziato a condurre tutte le indagini del caso effettuando i vari rilievi di rito.

Da una prima sommaria ricostruzione, sembra comunque che il giovane abbia perso il controllo della sua autovettura a causa del manto stradale reso scivoloso dalle piogge che ci sono state questa notte.

Sul posto si sono recati anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza il tratto di carreggiata e rimuovere il mezzo rimasto incidentato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto