La mattina del 13 agosto si è aperta con la peggiore notizia per i fan di Nadia Toffa e non solo: la conduttrice de Le Iene è morta all'età di 40 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. La notizia è stata ufficializzata attraverso il profilo Twitter de Le Iene e poi ha cominciato a rimbalzare sul web, lasciando attoniti tutti coloro che non avevano mai smesso di sostenere la conduttrice in questi lunghi mesi di malattia.

Una malattia, peraltro, affrontata sempre con il sorriso anche nei giorni difficili della chemioterapia o delle operazioni alle quali Nadia aveva dovuto sottoporsi. Gli aggiornamenti su Instagram erano stati costanti, quanto meno fino allo scorso 1° luglio, data che segna il suo ultimo post nel quale appare insieme al suo cane Totò. Da allora, il silenzio aveva lasciato presupporre al peggioramento delle sue condizioni di salute.

L'annuncio de Le Iene: 'Niente sarà più come prima'

Negli ultimi giorni, il web è stato inondato di fake news relative alle condizioni di salute di Nadia Toffa. Ma, purtroppo, il post pubblicato oggi 13 agosto dal profilo ufficiale de Le Iene è verissimo. La sua conduttrice, che per quasi tutte le puntate dell'ultima stagione era stata presente in studio, non ce l'ha fatta nella sua lunga battaglia contro il cancro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Le Iene

"E forse ora qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, non perde mai". Con queste parole si apre il post nel quale il programma di Italia 1 ha voluto sottolineare come Nadia abbia sempre lottato con il sorriso, mostrando forza e coraggio fino all'ultimo giorno. Ha quindi ricordato come con lei ci sia stato un vero colpo di fulmine fin dall'inizio: 'È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi'.

Parole che ricordano un percorso nel quale la Toffa è riuscita a perdonare coloro che l'hanno fatta soffrire, inevitabile a tal proposito il riferimento agli haters che hanno spesso criticato il suo comportamento. Le Iene hanno quindi concluso il loro commovente post, spiegando che ora nulla sarà come prima.

Il silenzio social di Nadia Toffa

La malattia di Nadia Toffa era apparsa per la prima volta a fine 2017, in seguito ad un malore della conduttrice, che si trovava a Trieste per un servizio de Le Iene.

A distanza di pochi mesi, era stata proprio lei a sorprendere tutti gli italiani, parlando senza misteri della sua malattia e della sua battaglia intrapresa con coraggio. Un comportamento che spesso era stato mal interpretato dagli haters, che non avevano rinunciato a criticarla per il modo in cui aveva deciso di affrontarla a testa alta, sempre con il sorriso. In questi lunghi mesi, Nadia aveva testimoniato su Instagram i momenti più difficili del suo percorso ma qualcosa sembrava essere cambiato nelle ultime settimane.

Il suo ultimo post, infatti, risale al 1° luglio e da allora le voci riguardanti un peggioramento della sua salute si erano fatte sempre più insistenti fino al triste epilogo di questa mattina.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto