Momenti di paura ieri sera sull'autostrada A21 Torino-Piacenza dove, all'improvviso, si è aperta una voragine larga circa dieci metri nella carreggiata in direzione Torino. Secondo quanto si apprende dai media locali e nazionali, l'episodio si è verificato nei pressi della barriera di Villanova, all'altezza del chilometro 21. Incredulità tra gli automobilisti che si sono trovati letteralmente imbottigliati in una lunghissima coda di veicoli. Sul posto immediatamente è giunta la polizia stradale con due pattuglie che, per precauzione, ha chiuso tutto il tratto stradale in questione, anche per eseguire gli accertamenti del caso.

Dalle testimonianze raccolte sul posto si apprende che una macchina abbia frenato appena in tempo, altrimenti sarebbe caduta irrimediabilmente nella voragine, con conseguenze sicuramente non piacevoli. Il conducente si è accorto subito del pericolo: la forza della frenata ha fatto scoppiare anche gli airbag, ma questo ha impedito che si verificasse una brutta tragedia.

Piogge incessanti

In questi giorni, il Piemonte, ma tutto il Paese in generale, è stato sferzato nuovamente da una grossa ondata di maltempo che ha provocato delle piogge incessanti sulla maggior parte del territorio nazionale.

Le zone più colpite sembrano però essere il Piemonte e la Liguria dove ieri, in provincia di Savona, è caduto addirittura un viadotto nei pressi di Altare. I colleghi del quotidiano La Stampa hanno raccolto ulteriori testimonianze sul luogo del fatto di cronaca sulla A21, e una donna di nome Francesca ha riferito che ad un tratto ha visto la lunga coda di macchine e ha aspettato molto prima di poter ripartire. Ad un tratto ha deciso di scendere per vedere che cosa stesse succedendo ed ha visto, proprio di fronte a lei, il grosso buco che si era aperto sull'asfalto. Alcuni automobilisti si sono anche spazientiti perché in un primo momento non si capiva bene quello che fosse successo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Cronaca Nera Previsioni Meteo

Oggi scuole chiuse ad Asti

Il territorio piemontese, come già detto, è stato martoriato dalle abbondanti piogge, le quali hanno causato disagi in tutta la regione. Per questo il primo cittadino di Asti, visto quanto successo sull'autostrada, ha deciso che oggi le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse, almeno fino a quando l'emergenza non sarà passata. Le immagini del cratere che si è aperto sulla Torino-Piacenza hanno fatto immediatamente il giro della rete, divenendo subito virali. Sicuramente nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potrà avere una conta precisa dei danni causati dalle condizioni di tempo avverso.

Si è trattato dell'ennesima perturbazione violenta che ha interessato il nostro Paese, che sempre più spesso sta facendo i conti con fenomeni meteo davvero estremi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto