Secondo i dati della Protezione Civile, nelle ultime 24 ore in Italia si sarebbero verificati 190 nuovi casi di Covid-19, portandocosì il totale a 248.419. Si tratta di una diminuzione rispetto alla crescita giornaliera riportata dal bollettino coronavirus di ieri. I nuovi morti sono 5 e il totale dei decessi nel nostro paese da inizio pandemia sale a 35.171. Le nuove dimissioni invece sono 177 e il totale dei guariti si porta a 200.766. Intanto le vittime del virus nel mondo salgono a quasi 700.000, su un totale di circa 18.500.000 positivi.

Dati regionali sul coronavirus del 4 agosto

La Protezione Civile ha diramato anche le variazioni dei casi su base regionale rispetto al bollettino Coronavirus del 3 agosto:

  • Lombardia: 44 nuovi casi e totale che sale a 96.381;
  • Piemonte: 8 positivi in 24 ore, 31.719 il totale;
  • Emilia Romagna: 42 nuovi contagiati, il totale si porta a 29.850
  • Veneto: sono 20 i nuovi contagi in un giorno, il totale è ora 20.253;
  • Toscana: 11 nuovi positivi e 10.519 il totale regionale;
  • Liguria: 5 nuovi casi e totale da inizio pandemia pari a 10.243;
  • Lazio: 17 nuove infezioni da Covid-19 e totale complessivo che sale a 8.714;
  • Marche: 2 nuovi casi, totale pari a 6.899;
  • Campania: 2 nuovi positivi oggi, il totale da inizio crisi sale a 5.022;
  • Provincia Autonoma di Trento: 2 nuovi casi di coronavirus e totale che si porta a 4.983;
  • Puglia: 7 nuovi casi fanno crescere il totale a 4.655;
  • Friuli Venezia Giulia: 5 nuove infezioni, 3.416 il totale;
  • Abruzzo: 3 nuovi contagiati, 3.401 il totale regionale;
  • Sicilia: i 10 nuovi casi fanno salire il totale dell’isola a 3.318;
  • Provincia Autonoma di Bolzano: 6 nuovi positivi, 2.740 il totale;
  • Umbria: 2 casi in un giorno, totale che aumenta a 1.477;
  • Sardegna: 2 nuovi contagi confermati e totale che sale a 1.418;
  • Calabria: 2 nuovi positivi, totale che si porta a 1.272;
  • Valle D'Aosta: nessun nuovo caso nella piccola regione, il totale resta fermo a 1.209;
  • Molise: non ci sono nuovi casi oggi, il totale è fermo a 477;
  • Basilicata: nella regione meno colpita non ci sono positivi nelle ultime 24 ore, il totale rimane 453.

700.000 morti per coronavirus nel mondo

Le vittime del coronavirus su scala globale hanno quasi raggiunto quota 700.000.

Nella giornata del 3 agosto i morti sono stati 4.369, mentre i nuovi casi sono stati circa 200.000 ed il totale dei contagiati si è portato così a 18.545.623. I guariti sarebbero almeno 11.764.693 mentre i malati circa 6.081.103, 65.767 dei quali ricoverati in terapia intensiva. Rivolgendo l’attenzione ai territori, il Nord America si conferma quello con maggior incidenza della pandemia: 5.729.604 casi e 223.636 vittime. In Asia i positivi salgono a 4.592.108 e i morti a 102.294. Completa il triste podio l’America Latina con 4.292.720 contagiati e 148.575 decessi. In Europa i casi di coronavirus sono 2.935.794 e le vittime 204.344. In Africa i casi di Covid-19 sono 974.154 mentre i morti ufficiali 20.706.

Chiude l’Oceania con 20.522 contagi confermati e 257 decessi.

I dieci Stati con il più alto numero di casi di coronavirus

Stati Uniti: 159.401 vittime su 4.874.786 contagi confermati negli Usa;

Brasile: 2.755.081 positivi e 94.781 deceduti nel paese sudamericano;

India: 1.901.334 contagi confermati che hanno portato a 39.787 decessi;

Russia: 861.423 positivi e 14.351 morti per Covid-19;

Sudafrica: nel paese africano i casi sono 517.000 e le vittime 8.539;

Messico: 443.813 malati di coronavirus e 48.012 morti;

Perù: 433.100 casi accertati e 19.811 decessi;

Cile: il virus è stato contratto da 362.962 persone e ne ha uccise 9.745;

Spagna: 344.134 casi di coronavirus e 28.472 morti;

Colombia: il paese sudamericano in rapida ascesa registra 327.850 contagiati e 11.000 decessi.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!