Il plumcake allo yogurt è un dolce davvero molto gustoso. Questo può essere preparato per la colazione per accontentare tutta la famiglia. Inoltre può essere accompagnato da una bella tazza di latte o di caffè.

Consigli

Il plumcake allo yogurt risulta essere morbidissimo e molto profumato. Sono presenti anche pochissimi grassi, quindi può essere consumato da tutti. La ricetta è molto facile e veloce da realizzare. Va ricordato di cuocere il dolce in uno stampo lungo il doppio della larghezza. Con questo ci sarà un perfetto equilibrio anche nella forma.

Per rendere il plumcake ancora più goloso, può essere tagliato a metà e farcito con nutella, crema pasticcera o panna. In questo caso è perfetto anche per completare nel migliore dei modi il pranzo o la cena della domenica. Inoltre nell'impasto si possono aggiungere anche delle gocce o scaglie di cioccolata, per un risultato finale molto originale. Al posto dello zucchero a velo si può utilizzare anche del cacao. Seguendo dei semplici consigli un classico plumcake risulterà essere molto più goloso del solito.

Ingredienti

Farina 00 300g

Zucchero a velo 200g

Burro 200g

Uova 5

Fecola di patate 50g

Yogurt greco 150g

Lievito per dolci 15g

Sale fino 4g

Baccello di vaniglia 1

Per gli stampi

Farina q.b.

Burro q.b.

Ingredienti plumcake allo yogurt

Per il plumcake allo yogurt si devono aggiungere in un mixer il burro, le uova, la farina e i semi del baccello di vaniglia. Azionare le fruste per alcuni minuti e unire anche il lievito, lo yogurt greco, il sale, la fecola e lo zucchero a velo. Lavorare il tutto a velocità massima per circa 3-4 minuti.

Imburrare e infarinare due stampi e trasferire il composto all'interno. Immergere la lama di un coltello nel burro fuso e poi al centro del primo plumcake. Ripete la stessa operazione anche per il secondo: in questo modo la crescita del dolce risulterà ben uniforme durante la cottura. Cuocere i plumcake in forno statico e preriscaldato a 185° per circa 15 minuti e successivamente a 165° per 30 minuti.

Una volta cotti, lasciare raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo. I plumcake allo yogurt sono finalmente pronti da servire e ovviamente gustare con la famiglia. Questo dolce può essere conservato a temperatura ambiente per circa una settimana: si può utilizzare una campana di vetro o una confezione ermetica. Inoltre in plumcake può essere congelato per un mese: in questo caso può essere lasciato intero o tagliato a fette e riscaldato al momento del bisogno. Per questa seconda alternativa lo zucchero a velo va messo una volta scongelato.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!