Annuncio
Annuncio

È un periodo meraviglioso per Emma Marrone, la sua storia d'amore con Marco Bocci va infatti a gonfie vele e la sua carriera non è mai stata tanto fertile come in questo momento. Emma con 'Dimentico tutto' è ogni giorno alla radio e i suoi fan sembrano apprezzare i suoi ultimi lavori, che cosa potrebbe chiedere di più la giovane cantante salentina?

Forse potrebbe chiedere un po' più di rispetto da parte dei suoi colleghi. Emma Marrone e Neffa stanno infatti litigando in modo davvero molto aspro su Twitter in questi giorni. Neffa accusa la canzone di Emma 'Dimentico tutto' scrivendo su Twitter: "Avete sentito la canzone di Emma? Mi dispiace, questa cosa 'della parola e della memoria' è la più grande st******a che abbia sentito in vita mia". A queste parole Emma Marrone in realtà non risponde, ma ci pensano i suoi fan a controbattere Neffa che decide di aggiungere: "Uno che nega l'olocausto è la PAROLA, l'ingresso di Auschwitz è la MEMORIA. La storia è la memoria. Ok a tutto,ma a tutto c'è pure un limite".

Non si trattiene più a questo punto Emma Marrone. "Mentre con "l'amore che ho" che mi ha scritto @neffa_official ho vinto il Premio Pulitzer...", un brano infatti questo che non è mai diventato singolo ufficiale e che non ha riscontrato lo stesso successo che le altre canzoni di Emma sono invece riuscite a raggiungere. Neffa vuole l'ultima parola e afferma: "Ciao @MarroneEmma, solo un parere personale, ma secondo me 'l'amore che ho' è una canzone d'amore semplice, bella e l'hai cantata bene", commento questo che non porta però di certo alla pace.

Il litigio su Twitter tra Emma Marrone e Neffa si è fatto insomma incandescente e siamo sicuri che ormai i rapporti tra i due cantanti siano compromessi. Ma Emma, lo sappiamo bene, ha un carattere forte e di sicuro non si farà abbattere da questi commenti.

B.N.