Suscita scalpore l'ufficializzazione dell'acquisto della Panini di una propaggine della Disney Italia. Tra i titoli acquisiti dal colosso editoriale di Modena non poteva lasciarsi scappare l'indiscusso protagonista e beniamino delle vignette Disney dal 1928: Topolino, insieme ad altri personaggi della casa Walt Disney.

Per celebrare questa acquisizione la Panini Italia ha dedicato al Topo quasi centenario una prima copertina (il numero 3019), che lo ritrae intento a fare una rovesciata per calciare il pallone, nella famosissima posa associata all'album delle figurine "Calciatori". Oltre alla copertina l'editore ha realizzato, per i collezionisti, alcuni esemplari variant, in tiratura limitata, che differiscono dall'edizione regolare oltre che per il prezzo maggiorato, per un particolarissimo sfondo verde, fatto di un materiale morbido che al tatto ricorda il campo erboso da calcio.

Per proclamare l'evento, la Panini ha approfittato del Romics, la fiera del fumetto di Roma svoltasi dal 3 al 6 ottobre 2013, annunciando che le edizioni variant sarebbero state distribuite sono nelle fiere di settore tra ottobre e novembre e solo agli stand Panini Italia o nelle migliori fumetterie. Il primo numero, uscito il 2 ottobre per le edicole e l'8 per le librerie specializzate è già andato a ruba e per l'edizione speciale è già iniziata la caccia all'acquisto nelle aste online, dove i prezzi sono già triplicati se non addirittura quadruplicati. A distanza di una settimana dall'uscita l'editore ha infatti già comunicato che le copie variant sono esaurite e fuori produzione.