L'anno scolastico è terminato da poco e gli esami di rito sono ormai un ricordo. Adesso è tempo di ferie e le vacanze estive sono in pieno svolgimento. Nonostante ciò, qualcuno già pensa al ritorno tra i banchi: sente la nostalgia degli insegnanti, di compagni di classe, del profumo dei libri e della campanella d'inizio e fine lezioni. La domanda che tutti loro si pongono è sempre la stessa: ma quando inizia la Scuola? La risposta è facile e immediata in quanto è già disponibile il calendario scolastico 2014-2015.

Pubblicità
Pubblicità

C'è da dire comunque che, non tutte le regioni adottano la stessa data per far coincidere l'avvio dell'anno scolastico. Vediamo allora la data di inizio della scuola in tutte le regioni italiane, con relative fermate per festività, ponti e vacanze.

Calendario scolastico 2014-2015: ecco quando inizia la scuola, regione per regione

I primi a tornare tra i banchi di scuola saranno gli studenti dell'Alto Adige, che avranno il piacere di risentire le voci dei propri insegnanti il giorno 8 settembre, che cadrà di lunedì.

Pubblicità

A breve distanza temporale, precisamente mercoledì 10 settembre, dunque con due giornate di ritardo, rientreranno a scuola gli studenti delle regioni Trentino e Molise. Il giorno seguente, giovedì 11 settembre, saranno gli studenti di Valle D'Aosta e Abruzzo.

Il giorno 15 settembre, di lunedì, la quasi totalità delle restanti regioni darà il via alla ripresa dell'anno scolastico 2014-2015. Nello specifico parliamo di ben quattordici regioni italiane che andranno a riaprire i cancelli di asili, scuole e istituti di ogni ordine e grado.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Ecco quali sono:

  • La regione Lombardia
  • La regione del Friuli Venezia Giulia
  • La regione Piemonte
  • La regione Liguria
  • La regione Veneto
  • La regione Emilia Romagna
  • La regione Toscana
  • La regione Lazio
  • La regione Umbria
  • La regione Campania
  • La regione Marche
  • La regione Basilicata
  • La regione Calabria
  • La regione Sardegna

Ultimi in ordine di tempo, a rientrare a scuola, saranno gli studenti siciliani e pugliesi. Infatti il calendario scolastico 2014-2015 prevede la ripresa delle lezioni in Sicilia e in Puglia mercoledì 17 settembre.

Calendario scolastico 2014-2015: quando finirà la scuola?

Finiranno per primi di andare a scuola gli studenti del Molise, insieme a quelli dell'Emilia Romagna: le lezioni per gli studenti di queste due regioni termineranno il 6 di giugno e, a seguire a ruota, l'8 di giugno saranno le regioni di Lazio e Lombardia. Chiuderanno le "saracinesche" scolastiche, il giorno 9 di giugno, gli istituti e scuole di Puglia e Trentino.

Pubblicità

In data 10 giugno ben cinque regioni scriveranno la parola fine all'anno scolastico 2014-2015: Veneto, Toscana, Umbria, Liguria, Marche e Sardegna. Infine, per tutte le restanti regioni, la scuola finirà l'11 di giugno, con la sola esclusione degli studenti di Sicilia e dell'Alto Adige, i quali godranno delle vacanze, rispettivamente, il 13 ed il 16 di giugno 2015.

Calendario scolastico 2014-2015: le festività e i ponti

Ecco quando si potrà godere delle vacanze e ponti dovuti alle varie festività presenti in calendario:

  • il 1° di novembre sarà Festa di Tutti i Santi
  • l'8 dicembre sarà la volta dell'Immacolata Concezione
  • il 25 e 26 di dicembre segnerà l'arrivo delle festività natalizie, con Natale e Santo Stefano
  • il 1 gennaio arriverà la prima festa del 2015: Capodanno
  • la befana, il 6 gennaio, porterà la fermata dell'Epifania
  • i giorni 5 e 6 aprile segnano le festività di Pasqua e Pasquetta
  • ancora vacanza il 25 aprile, con la Festa della Liberazione
  • il 1° maggio porterà la Festa del Lavoro, collegata eventualmente con il 25 aprile da un lungo ponte.
  • a chiudere le festività presenti nel calendario scolastico 2014-2015 sarà la Festa della Repubblica, il 2 giugno
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto