Calendario Scolastico 2014/2015, quando inizia la Scuola a settembre? Manca meno di un mese alla fine delle vacanze estive e, quindi, all'inizio del prossimo anno scolastico: le lezioni riprendono, per la maggior parte degli studenti italiani, il 15 settembre. Come si può intuire, la data d'inizio lezioni varia da regione a regione dove le singole amministrazioni contribuiscono a definire il calendario scolastico anche in base a temperature medie, opportunità turistiche, usi locali, usanza di celebrare festività come il Carnevale e la Befana. Vediamo allora la data d'inizio della scuola regione per regione e quelle, anch'esse già decise, di ponti, feste e vacanze.

Quando inizia la scuola? Ecco il calendario scolastico regione per regione

Come anticipato, la data d'inizio lezioni per l'anno scolastico 2014/2015 varia a seconda della regione di appartenenza: rispetto agli anni passati, a seconda del calendario scolastico della regione di riferimento, in alcune regioni le lezioni partono prima del solito, in altre dopo. In alcune regioni inoltre si è deciso di adottare il calendario permanente con la conseguenza che le date sotto indicate saranno valide, non solo per il prossimo, ma anche per gli anni successivi. Queste sono Lombardia, Toscana e Emilia Romagna. Partiamo col dire che la data di riferimento è lunedì 15 settembre 2014, quando la scuola inizierà nella maggior parte delle regioni d'Italia. Il via alle lezioni, nella data suddetta, riguarderà Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Piemonte, Toscana, Liguria, Lazio, Marche, Umbria, Campania, Calabria e Basilicata.

I migliori video del giorno

In alcune regioni, invece, la scuola inizierà prima: per gli studenti dell'Alto Adige la data d'inizio lezioni è lunedì 8 settembre; in Trentino e Molise la scuola inizierà mercoledì 10 settembre; in Abruzzo e in Valle d'Aosta si torna a scuola giovedì 11 settembre. L'anno scolastico poi inizierà più tardi rispetto alla data di riferimento(lunedì 15 settembre) in Puglia e in Sicilia dove si ritorna a scuola due giorni dopo rispetto alla maggioranza delle regioni italiane, e cioè mercoledì 17 settembre.

Anno scolastico 2014/2015: calendario festività, ponti e vacanze

Con la data d'inizio della scuola sono già state decise anche quelle di ponti, festività e vacanze. A seguire, vediamo il calendario festività, ponti e vacanze per l'anno scolastico 2014/2015. Per la festa di Ognissanti e per quella dell'Immacolata Concezione, le lezioni si fermano, rispettivamente, il 1 novembre e l'8 dicembre. Per la festa dell'Immacolata, sarà concesso a studenti e insegnanti del Trentino(Trento) un "ponte lungo", vale a dire, dal 6 all'8 dicembre.

Per le Vacanze di Natale, così come per l'inizio della scuola, la data varia da regione a regione: in alcune la scuola si ferma dal 22 dicembre al 5 gennaio, in altre dal 23-24 dicembre al 6 gennaio 2015. Per il Carnevale, invece, la scuola si ferma in tutta Italia il 17 febbraio 2015 con alcune regioni che faranno il 'ponte lungo'(dal 14 al 17 in Piemonte e dal 16 al 21 in Alto Adige). Le ultime vacanze lunghe, che anticiperanno la fine della scuola in programma dall'8 al 16 giugno a seconda della regione di appartenenza, sono quelle in occasione della Pasqua: le lezioni si fermeranno dal 2 al 7 aprile 2015 per le vacanze pasquali, con l'unica eccezione dell'Abruzzo dove riprenderanno l'8 aprile.