Gli esordi come cantante di Michele Salvemini, in arte Caparezza nato a Molfetta nel 1973, non sono stati esattamente memorabili sia per il look anonimo, con i capelli cortissimi e quasi rasati, che per le canzoni da lui scritte e cantate di genere romantico e banale. Nonostante tutto riesce comunque a partecipare a Sanremo Giovani ed a guadagnarsi il passaggio al Sanremo Nuove Proposte. Ma rimane comunque sconosciuto al grande pubblico e di conseguenza il successo non gli arride. A questo punto ha una brillante idea: cambiare completamente look, comporre canzoni in modo totalmente diverso, conseguentemente cantarle con un approccio diverso dal cantante che era prima e, come ultimo lampo di genio modificare il nome da Mikimix a Caparezza, anche perché nel frattempo ha fatto crescere barba e capelli per di più molto ricci e quindi è stato facile trovare il nuovo nome.

Nella sua "nuova vita" artistica arriva a pubblicare un album rimasto abbastanza sconosciuto e con poco successo, ma è con il secondo album che riesce a farsi conoscere dal grande pubblico in particolare grazie a "Fuori dal tunnel" diventato una vera hit del 2003. Dopo un terzo album discreto arriva il quarto, "Le dimensioni del mio caos" nel 2008, che coincide anche con il suo primo tour italiano. Il quinto, "Il sogno eretico", ottiene un grande successo di vendite forse perché contiene anche il singolo "Goodbye Malinconia" nel quale collabora con Tony Hadley degli Spandau Ballet.

Il sesto album, "Museica", uscito nel 2014 precede il tour omonimo, che il rapper pugliese porta in giro per l'Italia nel corso dei mesi estivi, partito il 13 giugno da Napoli e concluso il 30 agosto a Cagliari.

I migliori video del giorno

Ma il successo non si ferma più e diventa internazionale perché alle date italiane se ne aggiungono ben cinque europee: 7 ottobre Barcellona, 9 ottobre Parigi, 10 ottobre Bruxelles, 12 ottobre Londra, 13 ottobre Amsterdam.

Dopo un breve periodo di riposo il "Museica Tour" riparte con le seguenti date: 4 dicembre Pavia, 5 dicembre Reggio Emilia, 12 dicembre Conegliano Veneto (TV), 31 dicembre Alghero (SS). Nel corso del mese di dicembre altre date potrebbero aggiungersi a queste. I prezzi dei biglietti sono unici per ogni ordine di posti e si aggirano intorno ai 17,50/18,00 euro. Inoltre sono state ufficializzate le prime date del 2015: 6 marzo Firenze, 14 marzo Rimini, 28 marzo Torino, 31 marzo Milano, 2 aprile Roma. I prezzi dei biglietti sono unici per ogni ordine di posti e si aggirano intorno ai 20,70 euro.